TERREMOTO OGGI NEL MONDO – Una doppia e violenta scossa di terremoto di magnitudo 7,3 e 7,7 della scala Richter è stata registrata poco fa nel Mare di Ochotsk (di proprietà del Giappone) di fronte le coste dell’Isola di Sakhalin (Russia).

I due eventi sismici in mare, sono avvenuti oggi, martedì 14 agosto 2012, uno a poca distanza dall’altro: il primo di magnitudo 7,3 alle ore 04:58 ora italiana (02:58 UTC) a 582 Km di profondità, mentre il secondo di magnitudo 7,7 alle ore 04:59:37 ora italiana (02:59:37 UTC) a 625 Km di profondità.

Fortunatamente, le due scosse di terremoto sono avvenute ad una profondità elevata. L’epicentro è stato individuato nel distretto sismico “Sea of Okhotsk” alle coordinate geografiche 49,679°N 145,3°E, a 161 Km a Nord-Est di Poronaysk, 365 Km a Nord-Est di Toyohara, a 805 Km a Nord di Sapporo la quinta città per grandezza del Giappone.

Il Centro degli Allarmi Tsunami del Pacifico del NOAA non ha segnalato alcun allarme tsunami, che era quello che preoccupava di più vista l’entità del terremoto.