TERREMOTO OGGI PIEMONTE/LOMBARDIA – Una nuova scossa di terremoto in tempo reale è stata avvertita oggi, venerdi’ 22 novembre 2013, alle ore 20:50 locali (ore 19:50 UTC di oggi 22/11/2013), con un magnitudo di 3,7 gradi della scala Richter, dopo quella di ieri di magnitudo 3,8 gradi, con epicentro tra Piemonte e Lombardia, tra le località di Tortona e Voghera, tra le provincie di Alessandria e Pavia, una scossa di terremoto che non ha provocato danni ma che è stata sentita chiaramente anche in alcune zone di Liguria e Lombardia.

Secondo quanto registrato dall’ Instituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV Terremoti), la scossa di terremoto di oggi ha avuto epicentro in un zona che non presenta un’attività sismica frequente negli ultimi anni. L’evento sismico è stata individuato nel distretto sismico denominato “Appennino Ligure“, con un ipocentro a soli 3,1 chilometri di profondità ed epicentro nelle coordinate geografiche 44,917°N

9,027°E.

La scossa di terremoto di oggi ha avuto epicentro tra Tortona e Voghera, tra le provincie di Alessandria e Pavia, nei pressi delle località che all’interno di un raggio di 20 Km che comprende, tra le altre, anche quelle di Garbagna, Montegioco, Casasco e Casalnoceto (provincia di Alessandria in Piemonte), Cervesina, Pizzale, Val di Nizza, Cecima e Codevilla (provincia di Pavia in Lombardia).

Al momento non giungono notizie riguardo danni a persone o cose: siamo comunque in attesa di ulteriori ultime notizie per darvi tutti gli aggiornamenti sulla situazione.