TERREMOTO CAMPANIA SALERNO. La Terra ha tremato in Irpinia questa mattina presto tra la provincia di Salerno e quella di Potenza. Un terremoto di magnitudo 2,7 della scala Richter è avvenuto questa mattina alle ore 05:16:28 italiane (03:16:28 del 9 maggio 2012 UTC).

Il sisma è stato localizzato a 10,5 km di profondità ed ha interessato i comuni di Vietri di Potenza (PZ), Muro Lucano (PZ), Balvano (PZ), San Gregorio Magno (SA), Salvitelle (SA), Romagno al Monte (SA), Ricigliano (SA), Caggiano (SA) e Buccino (SA).

L’evento sismico, registrato come sempre dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha fatto scattare la registrazione degli strumenti nel distretto sismico denominato “Irpinia”.

Non si registrano danni a persone o cose, ma come spesso accade, l’allarme e la preoccupazione per queste zone resta sempre alto visto i precedenti storici.