INGV TERREMOTO OGGI EMILIA – Due nuove scosse di terremoto sono state registrate oggi domenica 8 luglio 2012, nelle vicinanze di Mirandola in Emilia Romagna e che ha interessato anche le province di Mantova, Rovigo e Ferrara.

Entrambe di magnitudo 2,8 della scala Richter, ma mentre la prima scossa di terremoto ha avuto un ipocentro a 31,9 Km di profondità (alle ore 07:41:14 di questa mattina), la seconda scossa di terremoto ha avuto un ipocentro localizzato a soli 1,8 Km di profondità, praticamente quasi in superficie.

Secondo quanto segnalato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV Terremoti), l’ultima scossa di terremoto è avvenuta alle ore 11:04:50 ora locale, con epicentro alle coordinate 44,934°N 11,392°E che ha interessato

i seguenti comuni nel raggio di 10 Km: Felonica (Mn), Calto (Ro), Ceneselli (Ro), Ficarolo (Ro), Gaiba (Ro), Salara (Ro) e Bondeno (Fe). Non risultano esserci, al momento, danni a cose o persone.

Continuano quindi, le scosse di terremoto nel distretto sismico denominato “pianura padana emiliana” protagonista dal 20 maggio scorso di un lungo e interminabile sciame sismico.