TERREMOTO OGGI EMILIA-ROMAGNA – L’Italia sembra essere tornata a tremare con una certa continuità. Oltre alle scosse della Calabria, due scosse di terremoto sono state registrate questa mattina in provincia di Forlì-Cesena in Emilia-Romagna.

Secondo quanto riscontrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV Terremoti) le due scosse di terremoto sono state individuate dalla Rete Sismica Nazionale nel distretto sismico denominato “Appennino forlivese“.

Alle ore 08:06:15 di oggi lunedì 20 agosto 2012, la prima scossa di terremoto di magnitudo 2 con ipocentro a 8,8 Km di profondità con epicentro tra i comuni di Portico e San Bendetto, Premilcuore, Rocca San Casciano e Tredozio, in provincia di Forlì-Cesena.

Alle ore 09:14:44 di oggi poi, la seconda scossa di terremoto di magnitudo 2,6 con ipocentro a 4,5 Km di profondità e con ipocentro nei pressi dei comuni di Civitella di Romagna, Galeata e Predappio, sempre in provincia di Forlì-Cesena. Non sono giunte notizie riguardante danni a persone o cose.