TERREMOTO OGGI EMILIA – Ci sarebbero almeno 15 morti in Emilia a causa del forte terremoto di oggi martedì 29 maggio 2012. Lo ha riferito il Capo della Protezione Civile nazionale, Gabrielli, dal centro di coordinamento di Marzaglia.

La Rai ha aderito alla raccolta fondi straordnaria a favore della popolazione dell’Emilia-Romagna duramente colpita dagli eventi sismici di queste ultime settimane.

A partire dalle ore 19 di oggi e fino al 25 giugno prossimo, sarà attivo un numero di telefono solidale: il 45500. Lo stesso numero creato per la raccolta fondi del terrremoto in Giappone dell’11 marzo 2011 o l’alluvione in Liguria dello scorso anno.

Il valore della donazione sarà di 2 Euro per ciascun SMS inviato da cellulari Tim, Vodafone, Wind, Tre, Poste Mobile, CoopVoce e Noverca.

Di 2 Euro sarà il valore della donazione anche per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero 45500 da rete fissa di Telecom Italia, Infostrada, Fastweb, Teletu e Tiscali.

Tutti i fondi raccolti verranno versati sul Fondo della Protezione Civile Nazionale.