Terremoto California: danni nella città di Ridgecrest, stato di emergenza nella contea di Kern.

Il terremoto di magnitudo 6,4 che ha scosso la California meridionale, ha duramente colpito la città di Ridgecrest nella contea di Kern. Il sisma si è verificato alle ore 10:33 ora locale (17:33 UTC) di giovedì 4 luglio 2019, con epicentro a 12 chilometri a sud-ovest della città di Searles Valley, una remota area della Contea di San Bernardino, a 195 km N della città di Los Angeles.

L’ipocentro del terremoto è stato localizzato a una profondità di 8,7 chilometri. Si è sentito fino a Tijuana e Mexicali al confine con il Messico.

La città di Ridgecrest, situata nella contea di Kern, situata a 16 chilometri dall’epicentro, è la più colpita dal terremoto. Come riportato in una conferenza stampa dal sismologo, Lucy Jones, molte repliche sono attese nel resto della giornata.

Il governatore della California (Stati Uniti), Gavin Newsom, ha dichiarato giovedì lo stato di emergenza nella contea di Kern. A causa degli effetti del forte terremoto di magnitudo 6,4, ci sono state continue scosse di assestamento che “hanno danneggiato infrastrutture critiche, case e altre strutture, oltre a causare incendi”.

Lo stato di emergenza consente alle autorità locali di accedere ad alcuni fondi aggiuntivi. Inoltre, questo significa che lo stato aiuterà a superare le possibili conseguenze del disastro naturale.

Nel seguente video possiamo vedere una sequenza impattante con immagini riprese all’interno di una abitazione.