Tempesta in Nepal provoca morti e feriti, bilancio terribile, aggiornamento.

Aggiornamento Tempesta Nepal – Una insolita tempesta primaverile ha colpito durante la notte di domenica e questa mattina diverse comunità nel sud del Nepal. Fonti ufficiali hanno comunicato un aggiornamento del bilancio delle vittime: la tempesta ha causato la morte di almeno 31 persone, tra cui cinque bambini, e più di 600 feriti.


Domenica, una forte tempesta ha colpito il Nepal meridionale, uccidendo almeno 25 persone e ferendone centinaia. Il primo ministro nepalese Khadga Prasad Oli ha dichiarato in un messaggio su Twitter di aver ricevuto una quota di 25 morti e 400 feriti.

Le squadre di soccorso e gli elicotteri con capacità di visione notturna stavano aspettando che passi la tempesta per spostare i feriti negli ospedali. Per il governatore Rajesh Poudel il numero delle vittime potrebbe aumentare mentre la tempesta ha colpito molte città nel distretto di Bara, situato a circa 120 chilometri a sud della capitale, Kathmandu.

Poudel ha detto che i gruppi di polizia e di soccorso hanno sorvolato il distretto cercando di raggiungere i villaggi, ma le missioni sono stati difficili durante la notte. I feriti venivano trasportati in un ospedale in auto e ambulanze, ma le strade in molti villaggi sono state bloccate da alberi e pali della luce caduti. La maggior parte delle morti sono state causate dalla caduta di oggetti, capannoni e alberi. Gran parte della popolazione del distretto è impegnata nell’agricoltura.