Maradona è morto. Il sindaco della città di Napoli, Luigi de Magistris, ha annunciato su Twitter che lo Stadio San Paolo, della SSC Napoli, si chiamerà Diego Armando Maradona in onore del più grande idolo argentino scomparso oggi 25 novembre 2020 all’età di 60 anni. Scene di disperazione a Napoli dove il campione ha fatto vincere due scudetti.

Intitoliamo lo Stadio San Paolo a Diego Armando Maradona!!!“, ha proposto sul suo account Twitter il sindaco de Magistris:

In un precedente tweet, Magistris ha ricordato El Pibe de Oro così:

È morto Diego Armando Maradona, il più immenso calciatore di tutti i tempi. Diego ha fatto sognare il nostro popolo, ha riscattato Napoli con la sua genialità. Nel 2017 era divenuto nostro cittadino onorario. Diego, napoletano e argentino, ci hai donato gioia e felicità! Napoli ti ama!”.

Maradona è morto a mezzogiorno (ora locale) in una casa in affitto nel distretto di Tigre, provincia di Buenos Aires (Argentina), a seguito di un arresto cardiaco.