ELEZIONI POLITICHE 2013 – Beppe Grillo è l’uomo politico del momento. A dirlo non propriamente un sondaggio per le elezioni politiche 2013, che si terranno domenica 24 e lunedì 25 febbraio 2013 in Italia, ma uno strumento che analizza l’interesse dell’utenza di internet in una determinata area geografica e in un dato periodo di tempo: stiamo parlando di Google Trends.

Attraverso questo utile strumento consultabile online, abbiamo confrontato i vari Beppe Grillo, Silvio Berlusconi, Pier Luigi Bersani, Mario Monti e Antonio Ingroia, usando i termini di ricerca Grillo, Berlusconi, Bersani, Monti e Ingroia, sul territorio italiano, per un periodo di tempo che va da Novembre 2012 a Febbraio 2013. Il risultato è stato che Beppe Grillo ha avuto una impennata nell’ultimo mese di febbraio, tale da mandarlo in testa a questa speciale classifica.

Sono quasi 3 su 4 gli italiani con diritto di voto che usano internet, e anche se questa analisi non rappresenta propriamente un sondaggio con le intenzioni di voto ma bensì semplicemente l’interesse dimostrato dagli internauti nella navigazione in internet, è chiaro che, secondo quanto evidenziato attraverso

Google TrendsBeppe Grillo risulta essere l’uomo del momento in Italia.

Nonostante il divieto di diffondere i sondaggi elettorali dall’8 febbraio o gli instant poll in Rai, sembra che il MoVimento 5 Stelle di Beppe Grillo sia destinato ad un clamoroso successo in Italia alle prossime elezioni politiche dopo quello, inaspettato, occorso alle regionali in Sicilia.