CALCIO – Finalmente anche la Serie A adotterà la bomboletta spray per delimitare i calci di punizione. Dopo la Serie B e dopo il successo ottenuto ai Mondiali di calcio in Brasile, l’utile strumento farà il suo esordio nella prossima stagione 2014/15 di Serie A. L’annuncio è stato dato dal presidente della Lega Serie A, Maurizio Beretta, al termine del consiglio federale. “Oggi è stato ratificato l’utilizzo della bomboletta spray, quindi si partirà con l’adozione di questa nuova tecnologia che abbiamo chiesto noi per primi”.

Con questo utilissimo strumento l’arbitro potrà far rispettare la distanza prevista dal regolamento (e quasi mai rispettata), in quanto dissuade i giocatori ad avvicinarsi alla palla ferma. Il segno dello spray sull’erba diventa così un limite invalicabile, anche in Serie A.