SCIOPERO TRASPORTI 21 22 GIUGNO – Indetto uno sciopero generale di 24 ore del comparto trasporti da parte delle organizzazioni sindacali di base USB in unione con OrSA CUB, USI, SI-Cobas, Cib-Unicobas e Snater, come forma di protesta di fronte alle attuali problematiche: articolo 18, pensioni e nuova tassa IMU. Si consiglia di verificare l’adesione allo sciopero prima di mettersi in viaggio nei giorni 21, 22 e 23 giugno prossimi.

Lo sciopero che riguarda i mezzi pubblici come Bus Tram e Metro, avrà modalità differenti in base alla città, mentre il servizio ferroviario di Trenitalia (nel loro sito la lista con il serivizio dei treni garantiti) si ferma dalle 21 di oggi giovedì 21 giugno 2012 alle 21 di venerdì 22 giugno 2012.

Il trasporto merci e logistica si fermerà per 24 ore in sciopero, per tutta la giornata di venerdì 22 giugno 2012. Lo sciopero colpirà anche anche i viaggiatori di voli aerei con uno stop di 24 ore per il giorno venerdì 22 giugno 2012 con rispetto delle fasce di garnazia e dei voli garantiti.

Anche i lavoratori del gestore della rete stradale e autostradale nazionale (ANASAzienda Nazionale Autonoma delle Strade, società per azioni di proprietà statale), si fermeranno 24 ore in sciopero dalle 6 del 22 giugno alle 6 di sabato 23 giugno.