Vaccino Virus Ebola: dopo le scimme tocca agli esseri umani | Foto Unicef La Rose
Vaccino Virus Ebola: dopo le scimme tocca agli esseri umani

Vaccino Virus Ebola sperimentato su esseri umani. Sara’ permesso di sperimentare un nuovo vaccino contro il virus Ebola su esseri umani in Canada. La casa farmaceutica “Tekmira Pharmaceuticals” con sede a Vancouver in Canada, ha ricevuto il via libero dall’Ufficio degli Alimenti e Medicinali degli Stati Uniti e dal Ministero della

Salute canadese, per sperimentare l’uso del vaccino contro il virus Ebola con essere umani. La medicina si chiama “TKM-Ebola” ed e’ stata realizzata da Tekmira in collaborazione con l’ufficio controindicazioni mediche del dipartimento della difesa degli Stati Uniti (MCS-BDTX). “TKM-Ebola” ha mostrato risultati positivi nelle prove eseguite sulle scimme. La medicina blocca l’azione di uno dei geni specifico del Virus Ebola, evitando cosi’ che si replichi.

Nel frattempo arrivano nuovi dati sull’Ebola dall’OMS. L’Organizzazione mondiale della sanità parla oggi di 2811 vittime provocate dall’epidemia di Ebola in Africa dove si sono registrati fino a questo momento 5864 persone contagiate dal virus. L’epidemia Ebola è di base contenuta in Nigeria e Senegal, mentre resta letale in Sierra Leone, Liberia e Guinea.