SALUTE PICCO INFLUENZA – Il maltempo, il gelo e la neve, non hanno aiutato certo gli italiani che si ritrovano a letto con l’influenza. L’influenza stagionale 2011-2012 ha raggiunto il suo picco piu’ alto questa settimana, obbligando 574 mila italiani, soprattutto bambini, a stare a letto. E’ l’Istituto della Sanita’ ad aver comunicato i dati sulla curva epidemica dell’influenza, monitorata dal 17 ottobre con bollettini informativi periodici. Le fasce d’eta’ piu’ colpite sono quelle pediatriche, la maggior parte sotto i 5 anni, mentre le regioni d’Italia piu’ colpite risultano essere state la Campania, le Marche e la provincia di

Trento. Mantenute le attese stagionali anche se il diffondersi dell’influenza a 2,8 milioni di italiani per questo inverno, puo’ essere stato aiutato  dall’ondata di freddo di queste ultime settimane. (fonte: influnet)