ROSALIND FRANKLIN è il personaggio celebrato con un doodle nelle home page mondiali di Google, oggi giovedì 25 luglio 2013. La chimica e fisica britannica Rosalind Elsie Franklin viene festeggiata oggi per ricordare il suo 93esimo anniversario dalla nascita, avvenuta a Kensington (Londra) il 25 luglio del 1920.

Rosalind Franklin è stata una biofisica britannica e cristallografa a raggi X che ha dato contributi fondamentali per la comprensione della struttura molecolare del DNA, l’RNA, virus, carbone e grafite. Le sue ricerche sul DNA vengono ricordate oggi con un doodle statico da Mr G, ricerche che hanno aiutato alla scoperta della sua struttura con la quale gli scienziati ora possono intendere le informazioni genetiche trasmesse dai genitori ai figli.

In particolare, Rosalind Franklin è meglio conosciuta per il suo lavoro sulle immagini di diffrazione a raggi X del DNA che ha portato alla scoperta della doppia elica del DNA, ed è per questo che il doodle di oggi è stato disegnato con gli elementi chiave: microscopio, il viso della Franklin, la doppia elica del DNA con le sue

immagini di diffrazione a raggi X.

L’eroina mancata“, come è stata definita Rosalind Franklin, non ha potuto ricevere in persona il riconoscimento della scienza mondiale, in quanto morì a 37 anni a Chelsea (Londra) per le complicazioni derivanti da un cancro ovarico, però la sua memoria ha successivamente ricevuto molti riconoscimenti da grandi istituzioni scientifiche, e oggi anche Google la propone all’immenso pubblico mondiale di internet con la pubblicazione di uno dei suoi sempre fantastici doodle.

Ecco una delle citazioni di Rosalind Franklin: “La scienza e la vita quotidiana non possono e non dovrebbero essere separate“. Mentre qui potrete leggere una ampia biografia offerta da Wikipedia.