SHAKHTAR-NAPOLI: risultato con sconfitta a sorpresa, blablabla 2-1 | Champions League

Kharkiv (Ucraina) – Il Napoli ha fatto cilecca nella partita d’esordio della nuova stagione di Champions League. La “giostra del gol” di Sarri questa volta non ha funzionato e inciampa nella prima sconfitta stagionale, tornando a Napoli con zero punti nel Girone F dopo il 2-1 subito in casa dello Shakhtar Donetsk.

Partita decisa dalle reti di Taison al 15′ e Ferreyra al 58′ e a nulla è servito il gol del 2-1 di Milik su calcio di rigore conquistato da Mertens che era entrato nel secondo tempo al posto di un sempre più spento Hamsik, tra i peggiori anche questa sera. Gli azzurri sono già costretti a inseguire nel gruppo di Champions, comandato adesso da Shakhtar e Manchester City che ha vinto 0-4 in casa del Feyenoord.

Il tabellino

Marcatori Gol: 15’ Taison (SD), 58′ Ferreyra (SD), 71′ Milik su rigore (N).

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Ordets, Rakitskiy, Ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos (dal 77’ Kovalenko), Bernard, Taison; Ferreyra (dall’88’ Dentinho). Allenatore Paulo Fonseca.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Raul Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski (dal 67’ Allan), Diawara, Hamsik (dal 60’ Mertens); Callejon, Milik, Insigne. Allenatore Sarri.

Arbitro: Felix Zwayer (Germania). Ammoniti: Insigne, Fred, Mertens, Stepanenko, Koulibaly.

***

Diretta Shakhtar Donetsk-Napoli Streaming. Partita inaugurale del Girone F della Champions League edizione 2017-18 con fischio d’inizio alle 20:45 di oggi mercoledì 13 settembre 2017. Si gioca Shakhtar Donetsk-Napoli. Potete vedere la partita in diretta tv e live streaming sui canali digitali di Mediaset in esclusiva.

Questa è la prima volta che le due squadre si affrontano. Lo Shakhtar ha perso 4 delle 6 sfide domestiche contro squadre italiane in Champions League, vincendo le restanti due. Il Napoli ha un solo precedente contro formazioni ucraine in questa competizione, un successo per 2-1 in trasferta con la Dynamo Kiev e un pareggio senza reti nel ritorno al San Paolo. Scopriamo insieme le ultime notizie su Shakhtar Donetsk-Napoli e nello specifico dove guardarla in tv con le possibili alternative per vederla gratis in streaming.

Inizia ancora dall’Ucraina, più precisamente da Charkiv, la seconda avventura consecutiva del Napoli di Maurizio Sarri in Chamions League. L’anno scorso la favola si è scontrata violentemente con i campionissimi del Real Madrid che poi sarebbero diventati Campioni d’Europa nella finale vinta contro la Juventus. Avversaria del Napoli lo Shakhtar allenata da Fonseca, costretto a giocare al Metalist Stadion per i danni subiti dalla Donbas Arenna durante la guerra civile. Un match per niente facile: gli ucraini infatti rappresentano la squadra di prima fascia del Girone F.

Shakhtar Donetsk-Napoli viene mostrata su Rojadirecta. Le cose da sapere sulla partita.

Questa è la prima volta che le due squadre si affrontano. Lo Shakhtar ha perso 4 delle 6 sfide domestiche contro squadre italiane in Champions League, vincendo le restanti due. Il Napoli ha un solo precedente contro formazioni ucraine in questa competizione, un successo per 2-1 in trasferta con la Dynamo Kiev e un pareggio senza reti nel ritorno al San Paolo.

Lo Shakhtar è alla dodicesima partecipazione alla Champions League, la decima nelle ultime dodici stagioni. Meglio, tra i club ucraini, ha fatto soltanto la Dynamo Kiev con 16. Lo Shakhtar è arrivato agli ottavi in tre delle ultime sei partecipazioni, con il miglior risultato (i quarti di finale) raggiunto nel 2010-11. Gli ucraini, però, hanno vinto soltanto una delle ultime 10 partite disputate nella competizione (2 pareggi e 7 sconfitte), un 4-0 contro il Malmoe nel novembre 2015.

Rojadirecta: Shakhtar Donetsk-Napoli streaming e ulteriori curiosità.

Questa è la quarta partecipazione del Napoli alla Champions League ed è la prima volta che si qualificano ai gironi per due volte consecutive. Gli azzurri hanno battuto 4-0 il Nizza nel complesso delle sfide di playoff. I partenopei sono arrivati agli ottavi in due delle tre precedenti partecipazioni, ma non sono mai arrivati ai quarti.

Il Napoli ha vinto soltanto una delle ultime sei partite di Champions League (per il resto, 2 pareggi e 3 sconfitte) e nessuna delle 11 trasferte disputate in questa competizione è mai finita a reti inviolate.

Questa è la seconda Champions League nella carriera dell’allenatore dello Shakhtar, Paulo Fonseca. Nel 2013-14, alla guida del Porto, vinse però soltanto una volta su 6 partite. Dries Mertens è stato coinvolto in 7 delle ultime 10 reti prodotte dal Napoli in Champions League (5 gol e 2 assist). Questa è la seconda Champions League anche per Maurizio Sarri, giunto agli ottavi nella passata edizione.

Shakhtar Donetsk-Napoli sul web con Rojadirecta.
Niente diretta in chiaro Canale 5 o Live Streaming Mediaset.

Le ultime notizie di Shakhtar Donetsk-Napoli, grazie anche alla conclusione del silenzio stampa del Napoli, evidenziano le parole di Maurizio Sarri in conferenza stampa: “Giocare in Champions è una soddisfazione enorme, poi abbiamo tante partite affascinanti. Qui c’è da pensare partita per partita, non a giugno. Calciomercato? Quando dicevo che tenerlo aperto fino al 31 era follia, mi dicevano che mi lamentavo. Ora che lo ha detto Agnelli invece…”.

Queste le formazioni che ci piacerebbe vedere scendere in campo questa sera:

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Ordets, Rakitskiy, Ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos, Kovalenko, Taison; Ferreyra. Allenatore Paulo Fonseca. Indisponibili: Kryvtsov e Malyshev. Squalificati: nessuno.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Raul Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. Allenatore Sarri. Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno.

Arbitro: Zwayer (Germania) | Guardalinee: Schiffner e Achmuller | 4° uomo: Foltyn.

Shakhtar Donetsk-Napoli streaming su Rojadirecta e diretta tv su Premium Sport.

Diretta Shakhtar Donetsk-Napoli a partire dalle ore 20:45 di oggi mercoledì 13 settembre 2017 sui canali digitali di Premium Sport e Premium Sport HD in esclusiva assoluta. La super sfida non viene mostrata in chiaro su Canale 5 mentre si potrà vedere (per i pochi fortunati che vivono nel Nord Italia) su RSI LA 2, sul sito svizzero all’indirizzo http://www.rsi.ch/live-streaming/

. Match fruibile in streaming calcio gratis (per gli abbonati) con Premium Play, servizio on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Per tutti i non abbonati il servizio è a pagamento. Shakhtar Donetsk-Napoli non verrà trasmessa quindi in diretta in chiaro su Canale 5 e quindi neanche in live streaming gratuito attraverso il sito internet www.sportmediaset.mediaset.it.

RSI mostrerà la diretta streaming di Shakhtar-Napoli: in molti ci chiedono in quale zona d’Italia e visibile. I molti appassionati di calcio cercano continuamente un modo per vedere i canali della TV svizzera RSI in Italia, soprattutto coloro i quali non sono abbonati a Mediaset Premium oppure a Sky. RSI è visibile però solo in alcune province del Nord Italia, in particolare della Lombardia e Piemonte: Como, Novara, Varese e Milano (ma solo nella zona alta). Queste le frequenze: 39 UHF a Como; 39 UHF e 57 UHF a Varese; 57 e 39 UHF da Ginestrerio e Lugano; 31 UHF da Locarno.

Shakhtar Donetsk-Napoli: meglio vedere con Rojadirecta, Facebook Live o Video YouTube?

Vedere Shakhtar Donetsk-Napoli gratis con le alternative proposte dal web, come Rojadirecta, è tutta un’avventura. Il match viene trasmesso sicuramente in live streaming su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta. Assicuratevi sempre di avere una connessione sicura quando vi collegate a Internet, come quella VPN (info qui). In ogni caso, oltre a TarjetaRojaOnline, cercando su Yahoo! Bing o Google la parola chiave “Shakhtar Donetsk-Napoli Streaming Gratis“, i motori di ricerca vi mostreranno tutti i risultati con i siti web dove vedere la partita gratis online. Radiocronaca di Shakhtar Donetsk-Napoli su Radio Rai 1 in diretta streaming.