risultato inter milan diretta live

DIRETTA CALCIO – L’Inter si aggiudica il Derby della Madonnina: 1-0 contro il Milan con gol partita firmato da Lautaro Martinez al 34esimo di gioco. Nerazzurri mantengono il passo del Napoli (+13 la distanza) e a +5 sul Milan. Pioli incassa il quarto ko di fila (Supercoppa compresa) e scivola fuori dalla zona Champions. E’ crisi per i rossoneri: 2 punti nelle ultime 5 partite. Il Toro segna il settimo gol in carriera contro i rossoneri, di testa su angolo di Calhanoglu.

Inter-Milan risultato esatto finale 1-0 (primo tempo 1-0)

Marcatori Gol: 34′ Lautaro (I).

Inter (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella (90’+4 Asllani), Calhanoglu (89′ Gagliardini), Mkhitaryan (70′ Brozovic), Dimarco (70′ Gosens); Lautaro Martinez, Dzeko (70′ Lukaku). Allenatore Inzaghi.

Milan (3-5-2): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer (86′ Rebic), Gabbia (70′ Thiaw); Calabria (54′ Saelemaekers), Messias (46′ Brahim Diaz), Tonali, Krunic, Theo Hernandez; Giroud, Origi (54′ Leao). Allenatore Pioli.

Arbitro: Massa di Imperia. Ammoniti: Kalulu (M), Gabbia (M), Leao (M), Mkhitaryan (I), Acerbi (I), Giroud (M), Rebic (M).

  • Nel primo tempo ci sono stati nove tiri di differenza tra Inter (nove) e Milan (zero), record nella prima frazione di una gara di Serie A  tra queste due squadre dal 2004/05 (da quando il dato è disponibile).
  • In Serie A il Milan non arrivava a cinque gare di fila senza successi da aprile 2018 (sei in quel caso, con Gattuso in panchina). Considerando tutte le competizioni, il Milan ha subito quattro sconfitte di fila per la prima volta dal periodo tra gennaio e febbraio 2017 con Vincenzo Montella alla guida.
  • Lautaro Martínez è il 12° giocatore nella storia nerazzurra a raggiungere quota 70 reti in Serie A, il terzo straniero dopo Icardi e Nyers.
  • Il primo tiro del Milan in questa partita è arrivato al 58′ di gioco: in Serie A, dal 2004/05 (da quando il dato è disponibile) la prima conclusione del match del Milan non è mai arrivata più tardi.

RojaDirecta Inter-Milan Streaming Gratis Roja Live Club.

Dove vedere Inter-Milan Streaming Gratis. Mentre la capolista se ne va (Napoli a 56 punti) Inter-Milan si affrontano in uno stadio di San Siro esaurito per regalare al pubblico a partire dalle ore 20:45 italiane di oggi domenica 5 febbraio 2023 un Derby che si spera essere spettacolare.

Un derby per la Champions League (Inter seconda a +2 da Milan terzo), ma entrambe le formazioni ben distanti dalla lotta scudetto, in un campionato disintegrato dalle prestazioni del Napoli e falsato dalla scandalosa penalizzazione alla Juventus, fatta precipitare in classifica.

L’Inter arriva alla sfida dalla vittoria sulla Cremonese in trasferta e dalla vittoria sull’Atalanta in Coppa Italia. Il Milan, dopo il ko nel derby di Supercoppa ha rimediato le sconfitte rotonde con Lazio e Sassuolo. Di seguito le informazioni per vedere la partita Inter-Milan in video streaming gratis e diretta live tv.

  • Statistica in evidenza: Dopo il successo nella gara d’andata per 3-2 il Milan potrebbe vincere entrambi i derby contro l’Inter in una singola stagione di Serie A per la prima volta dal 2010/11 con Massimiliano Allegri alla guida.

Inter-Milan Streaming Live: ultime notizie formazioni

Il “Derby della Madonnina” è un appuntamento fisso su cui prospera Lautaro Martínez dell’Inter, con l’argentino che vanta il suo maggior quantitativo personale (parimerito) di vittorie contro i “Rossoneri” (sei), segnando anche sei gol contro di loro. Lotterà per le luci della ribalta con l’ala del Milan Rafael Leão, che ha segnato sia nel primo che nel secondo tempo ed ha fatto assist durante la vittoria per 3-2 nello scontro diretto inverso di questa stagione.

⚽ Le probabili formazioni di Inter-Milan

In casa Inter, Dodò e Milenkovic a rischio turnover, pronti QUarta e Venuti. AMrabat dovrebbe tornare in mediana dopo il caos mercato. Davanti Jovic con Gonzalez, Bonaventura e il nuovo arrivato Brekalo in appoggio. In casa Milan, Thiago Motta perde Soumaoro, che nella rifinitura ha rimediato un risentimento muscolare alla coscia destra. Arnautovic in lenta ripresa dall’infortunio. Davanti ancora Zirkzee con Orsolini, Ferguson e Soriano tra le linee.

INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, A Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Dzeko.

Allenatore Simone Inzaghi. A disposizione in panchina: Handanovic, Cordaz, De Vrij, D ’Ambrosio, Dumfries, Brozovic, Asllani, Gagliardini, Gosens, Bellanova, Lukaku, Correa, Carboni. Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

MILAN (4-3-3): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Kalulu, Hernandez; Messias, Tonali, Krunic; Saelemaekers, Giroud, Leao. Allenatore Stefano Pioli. A disposizione in panchina: Mirante, Vasquez, Gabbia, Thiaw, Ballo-Tourè, Dest, De Ketelaere, Pobega, Adli, Vranckx, Diaz, Rebic, Origi. Indisponibili: Maignan, Ibrahimovic, Florenzi, Bennacer, Tomori. Squalificati: nessuno. Diffidati: Calabria.

Arbitro: Massa di Imperia. Guardalinee: Bindoni e Imperiale. IV Uomo: Sozza. VAR: Mazzoleni. Assistente VAR: Fabbri.

  • Lautaro Martínez ha segnato sei reti contro il Milan in tutte le competizioni, solo contro il Cagliari (otto) ha realizzato più gol con la maglia dell’Inter. In caso di gol in questa sfida l’argentino salirebbe a quota sette gol, diventando il secondo miglior marcatore straniero nella storia dell’Inter nel derby di Milano, dopo Stefano Nyers (11).

Inter-Milan in TV, che canale?

Inter-Milan diretta tv con il servizio a pagamento di video streaming online DAZN visibile con smart tv di ultima generazione compatibili. Per vedere Inter-Milan in tv, gli abbonati a DAZN e Sky potranno attivare Zona DAZN e godersi il match sul canale 214 del decoder di Sky. L’Inter ha perso gli ultimi due derby casalinghi contro il Milan in campionato (entrambi per 1-2), tanti quanti nei precedenti 16 (11V, 3N). La telecronaca di Inter-Milan su DAZN sarà affidata a Pierluigi Pardo. Al suo fianco, nel ruolo di seconda voce, ecco Simone Tiribocchi.

Inter-Milan Streaming Gratis senza Roja Live

Inter-Milan streaming gratis per gli abbonati con DAZN (link www.dazn.it), tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. La partita non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata illegale in Italia.

  • Olivier Giroud ha segnato in entrambi i suoi primi due derby di campionato contro l’Inter (tre reti totali), nessun giocatore del Milan ha mai trovato il gol in tutte le sue prime tre sfide contro i nerazzurri in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95).

Alternative per vedere Inter-Milan in diretta streaming gratis

Alternative per vedere la partita Inter-Milan non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta Streaming è considerato illegale in Italia. I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana.

  • Da una parte nessuna squadra ha segnato più dell’Inter nei primi 30 minuti di gioco in questo campionato (14, al pari della Lazio), dall’altra solo Cremonese (14) e Sampdoria (12) hanno subito più reti del Milan (11) nella prima mezz’ora di gioco.