Clamoroso 2-2 tra Benevento-Milan: il portiere Brignoli pareggia al 95' | Risultato Calcio Serie A

Esordio amaro per Rino Gattuso sulla panchina del Milan. In casa del Benevento, i rossoneri vengono raggiunti al quinto minuto di recupero, da un gol realizzato dal portiere Brignoli sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Risultato finale Benevento-Milan 2-2. Brignoli è l’eroe del primo punto in Serie A del Benevento, 16 anni dopo Max Taibi, l’ultimo portiere che aveva segnato un gol in Serie A. Grande festa invece per i sanniti che hanno ottenuto così il primo punto in classifica dopo 14 sconfitte di fila.

Il primo tempo si era concluso sul risultato parziale di 1 a 0 a favore del Milan, grazie al gol di testa di Bonaventura al 38′. Nella ripresa succede veramente di tutto. Il pareggio dei locali arriva in apertura del secondo tempo con Puscas (50′). Sette minuti più tardi il nuovo vantaggio rossonero firmato Kalinic (57′) su assist di Bonaventura (uno dei migliori in campo).

Al 75′ il Milan rimane in 10 uomini perchè viene espulso Romagnoli per somma di ammonizioni. Nel recupero il Benevento agguanta un clamoroso pareggio grazie al proprio portiere Brignoli, che di testa su calcio d’angolo, regala il primo storico punto alla squadra di De Zerbi.

Gattuso amaro: “Brucia prendere un gol così, una coltellata avrebbe fatto meno male”.

Le parole del portiere del Benevento, Alberto Brignoli

“Non ci credo, è talmente difficile la probabilità di fare gol su un’ultima possibilità – racconta Brignoli a Sky -. Sono felice per la gente, per il presidente che non ha mai avuto una parola fuori posto, ci è stato sempre vicino, e ai tifosi che stanno vivendo un sogno che speravano fosse migliore. Dal panchina mi dicevano di salire, ho pensato ‘non c’è più nulla da perdere’ e sono andato a saltare, ho chiuso gli occhi, è stato un tuffo d’istinto, da portiere e non da attaccante e ho fatto gol”.

“Ne abbiamo perse tante al 95′ in maniera immeritata, per una volta dopo tre mesi di sacrifici di tutti, è toccato a noi. Sappiamo che è dura non ce l’aspettavamo, sarebbe poco onesto ed egoistico, parlare di me. La salvezza? Noi lavoriamo per questo, sarà difficilissimo, ma vogliamo arrivare all’ultima partita e giocarcela a testa alta, abbiamo dimostrato di tenere testa al Milan, alla Juve, ce la possiamo giocare con tutti”.

Il tabellino di Benevento-Milan 2-2

Marcatori Gol: 38′ Bonaventura (M), 50′ Puscas (B), 57′ Kalinic (M), 90’+5′ portiere Brignoli (B).

Benevento (4-3-3): Brignoli; Letizia, Djimsiti, Costa, Di Chiara (79’ Gyamfi); Memushaj (79’ Coda), Chibsah, Cataldi; D’Alessandro, Puscas, Parigini (69’ Brignola). Allenatore De Zerbi.

Milan (3-4-3): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini (Dal 60’ Abate), Kessie, Montolivo (73’ Biglia), Rodriguez; Suso (87’ Zapata), Kalinic, Bonaventura. Allenatore Rino Gattuso.

Ammoniti: Rodriguez, Abate, Kessie; Cataldi, Di Chiara, D’Alessandro. Al 75’ espulso Romagnoli per doppio giallo.

La vignetta divertente di Benevento-Milan