Il Bayern Monaco vince a Madrid ai calci di rigore, e si qualifica alla finale di Monaco di Champions League (giocherà quindi in casa) del mese prossimo, contro il la squadra inglese del Chelsea che ieri sera ha eliminato il Barcellona di Lionel Messi.

Tutti si aspettavano una finale Barcellona-Real Madrid e invece è arrivata inattesa la vittoria delle squadre sfindanti: il Chelsea e il Bayern Monaco.

A Madrid non sono bastati i tempi regolamentari per decretare il vincitore, e nemmeno i tempi supplementari. Infatti i primi 90° minuti sono terminati sul risultato di 2-1: doppietta di Cristiano Ronaldo al 6′ (su rigore) e al 14′, risponde poi Robben al 27′ su un altro calcio di rigore.

Nessun gol poi nei tempi supplementari, per cui si è dovuti andare ai penalty. Questa la sequenza dei calci di rigore: gol di David Alaba (B 0-1), parato a Ronaldo (R 0-1), gol di Mario Gomez (B 0-2), parato a Kakà (R 0-2), parato a Kroos (B 0-2), gol di Xabi Alonso (R 1-2), parato a Philipp Lahm (B 1-2), tiro fuori di Sergio Ramos (R 1-2) e gol vittoria di Philipp Lahm (B 1-3).

Vi lasciamo al video dei tre gol su azione di Real Madrid-Bayern Monaco, che in molti hanno definito come una finale di Champions per lo spettacolo offerto.