Mercoledì una stupenda "Luna di Sangue" e "Superluna dei Fiori"

Questo mercoledì 26 maggio, si svolgerà un doppio spettacolo astronomico: la “Superluna dei Fiori“, quando il nostro satellite naturale apparirà molto più grande e luminoso del solito, e un’eclissi lunare totale, nota come “Luna di Sangue“.

Un’eclissi lunare totale si verifica quando una luna piena attraversa l’ombra della Terra nello spazio. Questo transito può durare alcune ore, anche se, in questo caso, la Luna sfiorerà solo l’interno dell’ombra, impiegando 14 minuti e 30 secondi per attraversarla. L’eclissi totale inizierà alle 11:11 (GMT) e terminerà alle 11:26 (GMT).

Durante quel periodo, l’unica luce che raggiungerà la superficie lunare sarà prima filtrata attraverso l’atmosfera terrestre, che disperderà il colore blu, lasciando il rosso come unico “sopravvissuto”, conferendo alla Luna un peculiare aspetto rossastro.

Dove si vedrà la Superluna piena

Secondo Live Science, questa è la prima eclissi lunare totale in quasi due anni e mezzo. I posti migliori per vedere questo evento saranno l’Australia, parti degli Stati Uniti occidentali, in particolare Hawaii e Alaska, Sud America occidentale (Perù, Ecuador, Cile e Argentina) e Sud-est asiatico, secondo i dati del portale timeandate.

Superluna dei Fiori

Quella stessa notte il nostro satellite attraverserà il punto della sua orbita più vicino alla Terra, a circa 350.000 chilometri di distanza, che darà origine alla “Superluna dei Fiori”, la luna piena più grande e luminosa del 2021.

Quindi metti questi eventi nella tua agenda in modo da non perdere nessuno dei due fenomeni. Per questo, non sarà necessario disporre di attrezzature speciali, poiché se il cielo è limpido possono essere visti ad occhio nudo.