NOTIZIE IN

Oggi domenica 16 Dicembre 2018
Sport | Scienza | LifeStyle | Salute | Viaggi | Esteri | Economia | Show | Italia | Tech

astronomia Ultime Notizie

Oggi la cometa di Natale 46P/Wirtanen sarà più luminosa che mai. Tutti la potranno osservare perchè sarà visibile a tutto il mondo, visto che oggi raggiungerà la minima distanza dal nostro pianeta. I suoi 11 milioni di distanza da Gaia è una distanza record se consideriamo che la cometa è la ventesima più vicina mai vista. Secondo gli astrofisici...

La cometa Wirtanen illuminerà il cielo nelle prossime settimane mentre attraversa il suo punto più vicino alla Terra in 400 anni. Molti l’hanno già ribatezzata la Cometa di Natale. Questo straordinario spettacolo astronomico sarà visibile ad occhio nudo il 16 dicembre, giorno di massima vicinanza, in luoghi senza inquinamento luminoso. L’astro,...

Invasione Aliena nel Sistema Solare? Ricercatori spaziali hanno recentemente scoperto più visitatori celesti nel nostro sistema solare come l’ormai famoso Oumuamua. Gli astronomi di Harvard hanno determinato che molti oggetti celesti tra quelli che stanno studiando e seguendo potrebbero provenire da oltre questo sistema solare. Le quattro masse...

SPAZIO NEWS – Grande entusiasmo tra gli scienziati per il prossimo arrivo di questo “uragano” di materia oscura, che sta viaggiando a 500 chilometri al secondo. Gli scienziati ritengono che sia una grande opportunità per rilevarlo e risolvere uno dei misteri dell’universo. Secondo uno studio del fisico teorico Ciaran O’Hare...

Il famoso astronomo Carl Sagan diceva che la terra è un “pallido punto azzurro” in un angolo perso della Via Lattea. Il colore azzurro che caratterizza il nostro amato pianeta è dovuto alla presenza di un 70% di acqua. Anche se sembra incredibile, gli scienziati non sanno precisamente da dove è arrivata l’acqua, oppure se l’acqua...

SPAZIO NEWS – Per la prima volta, un gruppo di astronomi ha confermato che il misterioso oggetto nel cuore della nostra galassia è un buco nero supermassiccio. Secondo una dichiarazione pubblicata sul New York Times lo scorso mercoledì 31 ottobre, i ricercatori hanno utilizzato il famoso strumento GRAVITY dall’Osservatorio dell’Europa...

Bentornato Plutone! Secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista scientifica Icarus, Plutone non avrebbe mai dovuto essere degradato come successo anni fa. Plutone è stato riclassificato come pianeta nano nel 2006 dall’International Astronomical Union (IAU), che ha stabilito che un pianeta è “un corpo celeste, in orbita intorno al...

Per la prima volta, gli scienziati hanno identificato l’origine di un neutrino che viaggiava dall’esterno della galassia. Nessuno sa esattamente quale sia il suo fine, ma i neutrini sono particelle molto piccole, simili agli elettroni, che viaggiano a una velocità simile a quella della luce. È noto che abbondano nell’universo e...

Quest’anno sarà particolarmente interessante osservare le Perseidi, note anche come Lacrime di San Lorenzo per la loro vicinanza alla data del giorno dei santi (10 agosto, San Lorenzo). Come è noto in astronomia questa pioggia di stelle cadenti riceve il suo nome per avere il suo splendore nella costellazione di Perseo, cioè il punto da cui...

Non possiamo sentirlo con le nostre orecchie, ma le stelle stanno eseguendo un vero e proprio concerto musicale, un concerto infinito, che non si ferma mai. “Ascoltando” i loro suoni, il telescopio spaziale Kepler ha aiutato gli scienziati a determinare le informazioni sulla dimensione, l’età e la composizione di una stella. Del...