Niente Megaterremoto ma 3 forti Terremoti nel giorno di San Valentino.

Ieri, nel giorno di San Valentino, non è avvenuto il grande e funesto Megaterremoto paventato da alcuni ricercatori, ma comunque un paio di terremoti importanti si. In primis il violento Sisma M6,1 registrato nell’Oceano Atlantico tra Stati Uniti e Europa, il quale fortunatamente non ha scatenato nessun catastrofico tsunami.

Terremoto in Ecuador a San Valentino.

In Ecuador si è registrato un terremoto di M4,6 (06:24 GMT) con epicentro nel nord del paese (a sud-sud-ovest della città di Tulcán, nella provincia di Carchi, a 4,9 chilometri di profondità) che ha provocato danni ad alcune case.

MegaTerremoto nel giorno di San Valentino per un raro allineamento planetario.

Terremoto in Colombia nel giorno di San Valentino.

Un terremoto di magnitudo 4,7 è stato registrato nei pressi della città di Medellin in Colombia alle ore 16:09 (ora locale).

Il Servizio Geologico Colombiano ha detto che il terremoto, il cui ipocentro è stato localizzato a una profondità inferiore ai 30 chilometri, ha avuto origine a Bagadó, dipartimento di Chocó e si è sentito fortemente in Antioquia.

Secondo i commenti degli utenti di Twitter, il terremoto è stato avvertito in Armenia, Medellin, La Estrella, Envigado, Urrao, Sabaneta, Pereira, così come in altre località. Al momento non ci sono segnalazioni di possibili vittime o danni materiali.