NASA diffonde il primo audio del vento registrato dal Lander InSight sul pianeta Marte.

SPAZIO NEWS – A pochi giorni dal suo atterraggio sul Pianeta Marte, la sonda spaziale InSight della NASA è riuscita a trasmettere alla Terra quello che nessuno era riuscito a fare prima. E’ così che oggi possiamo ascoltare il suono del vento del pianeta rosso. Lo ha diffuso la NASA in un file audio inedito registrato e trasmesso il primo dicembre, cinque giorni dopo l’arrivo della sonda sul pianeta marziano.

Così si è espresso Bruce Banerdt, ricercatore principale della InSight nel Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA a Pasadena in California: “Registrare questo audio è stato un regalo non pianificato, però una delle cose che la nostra missione deve fare è misurare il movimento su Marte e naturalmente questo include il movimento causato per le onde del suono“.

L’audio, spiegano dalla NASA, è stato prodotto grazie ai due sensori estremamente sensibili, uno di precisione e l’altro di sismi, i quali registrano le vibrazioni sopra la base e il braccio di InSight. Il suo suono è stato aumentato perchè risulti maggiormente ascoltabile.

Il Lander InSight continuerà analizzando la superficie marziana con

l’obbiettivo di ottenere informazioni sulla formazione dei pianeti nel nostro sistema solare e conoscere più a fondo il “misterioso” (ma oggi un poco meno) Pianeta Rosso.