VIDEO Napoli-Torino: risultato con show di Mertens

Napoli-Torino Risultato Video Gol. Dries Mertens, goleador per caso, protagonista di una prestazione da 10 e lode contro il Toro al San Paolo. Terzo successo di fila in campionato, il quarto se contiamo anche quello in Champions League. Sorpasso sul Milan al terzo posto, un punto in mendo della Roma, -8 dalla Juventus. Quadripletta per il belga, che nel primo tempo demolisce da solo il Torino portando gli azzurri su un parziale di 3-0. Belotti riapre la gara nella ripresa, Chiriches sembra chiuderla ma Rossettini non ci sta e va a segno per il momentaneo 4-2. Di nuovo Mertens che firma il gol più bello della giornata con una scucchiaiata alle spalle di Hart, prima che Iago Falque segni, su rigore, il definitivo 5-3. 7 gol in due partite per l’ex giocatore del PSV che raggiunge Higuain a quota 10 gol nella classifica marcatori. Il Torino, invece, deve ingoiare il terzo ko consecutivo.

Diretta Napoli-Torino Streaming Video TV Aggiornamento. Gli schieramenti ufficiali delle due squadre. Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Albiol, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Strinic, Giaccherini, Allan, Maggio, Maksimovic, Gabbiadini, Rog, Diawara, Tonelli, El Kaddouri. Allenatore: Sarri. Torino (4-4-1-1): Hart; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Barreca; Zappacosta, Baselli, Valdifiori, Benassi; Ljajic; Belotti. A disposizione: Padelli, Cucchietti, Castan, Acquah, Lopez, Falque, Martinez, Vives, Obi, Lukic, Boyè, Ajeti. A disposizione: Mihajlovic.

Diretta Napoli-Torino Streaming TV.

Alle 15:00 di oggi domenica 18 dicembre giocano Napoli-Torino match valido per la giornata 17 di Serie A. La partita viene trasmessa in diretta tv e live streaming sui canali digitali di Sky e Mediaset. Scopriamo insieme le ultime notizie e nello specifico dove guardarla in tv con le possibili alternative per vederla gratis in streaming. Otto gol fatti e nessuno subito nelle ultime due partite: questo il messaggio che il Napoli manda a chi considerava i ragazzi di Sarri fuori dai giochi per le prime posizioni in classifica. Al San Paolo oggi pomeriggio arriva il Torino, il cui buon periodo ha subito un brusco stop nel derby di domenica scorsa, nettamente perso per tre a uno.

Napoli-Torino in diretta tv a partire dalle ore 15:00 di oggi domenica 18 dicembre sui canali digitali di Sky Sport 1, Sky Calcio 1 e Premium Sport 2 anche in HD. Match fruibile in streaming calcio gratis (per gli abbonati) con Sky Go e con Premium Play, servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Now TV per tutti, a pagamento.

Vedere Napoli-Torino Gratis, le alternative. Il match viene trasmesso anche in live streaming su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta in VPN (info qui). In ogni caso, oltre a TarjetaRojaOnline, cercando su Yahoo! Bing o Google la parola chiave “Napoli Torino Streaming Gratis“, i motori di ricerca vi mostreranno tutti i risultati con i siti web dove vedere la partita gratis online.

Napoli-Torino, le cose da sapere sulla partita.

Il Napoli ha vinto sei delle ultime sette sfide contro il Torino in A (una sconfitta nel parziale).

Al San Paolo tre vittorie del Napoli nelle ultime tre sfide tra queste due squadre, dopo che il Torino aveva perso solo una delle precedenti otto trasferte in casa degli azzurri (2V, 5N). Otto gol fatti e nessuno subito dal Napoli nelle ultime due giornate: gli azzurri non ottengono tre clean sheet consecutivi in A da novembre 2015.

Per la prima volta con Mihajlovic in panchina il Torino ha perso due partite consecutive di campionato. Più in generale il Torino ha mantenuto la porta inviolata in una sola delle ultime 11 giornate (successo per 2-0 a Crotone). Solo Roma e Juventus (36 e 35) hanno segnato più di Napoli e Torino (32 ciascuna) in questa Serie A.

Napoli e Torino sono le uniche due squadre di questo campionato ad avere già cinque giocatori con quattro o più reti all’attivo. Sfida tra le due squadre che hanno subito meno gol nella prima mezz’ora di gioco di questo campionato (due reti entrambe, al pari della Lazio); il Torino, però, è anche la più prolifica al pari della Juve in questo intervallo (nove gol).

I primi due gol in Serie A di Andrea Belotti sono arrivati al San Paolo nel settembre 2014. Cinque gol e un assist nelle ultime cinque presenze in campionato per l’attaccante granata. Marek Hamsik è il centrocampista che ha mandato più volte al tiro un compagno in questo campionato: 38 volte, con 6 passaggi vincenti già all’attivo, tre dei quali nell’ultima giornata contro il Cagliari.

Le formazioni di Napoli-Torino.

Le ultime notizie di Napoli-Torino ci dicono che senza Koulibaly, in difesa abbiamo il ballottaggio Chiriches-Maksimovic. Sulla corsia sinistra spazio a Ghoulam, con DIawara in cabina di regia. In attacco Mertens ancora falso nove. In casa Torino, Mihajlovic, che dovrebbe riproporre la formazione che ha perso con la Juve. Assente solo Bovo a causa di un’influenza. Torna Obi.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Albiol, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Strinic, Maggio, Tonelli, Chiriches, Jorginho, Allan, Giaccherini, Rog, El Kaddouri, Gabbiadini. Allenatore Sarri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Milik, Koulibaly.

Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi, Valdifiori, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic. A disposizione: Padelli, Moretti, Ajeti, De Silvestri, Lukic, Obi, Vives, Gustafson, Acquah, Martinez, Boyé, Maxi Lopez. Allenatore Mihajlovic. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Molinaro, Bovo.

Radiocronaca di Napoli-Torino su Radio Rai 1 in diretta streaming.