napoli mazzarri esonerato

CALCIO NAPOLI – Alla fine De Laurentiis ha deciso di esonerare Walter Mazzarri per dare spazio a Francesco Calzona. Non ci sono più dubbi sulla decisione presa dal presidente del Napoli, che ha ringraziato Mazzarri per il suo lavoro e ha accolto Calzona con entusiasmo. Il nuovo allenatore sarà presentato ai giocatori domani mattina e sarà impegnato sin da subito nella preparazione della partita contro il Barcellona in Champions League.

La giornata era iniziata con consultazioni e telefonate per definire i dettagli del passaggio di consegne.

Il vicepresidente del club e il braccio destro di De Laurentiis hanno lavorato a stretto contatto per preparare tutto il necessario. Il momento decisivo è arrivato in serata, con l’ufficializzazione dell’esonero di Mazzarri e la nomina di Calzona come nuovo allenatore.

La Federazione slovacca ha poi reso note le condizioni per il doppio incarico di Calzona, confermando che potrà allenare il Napoli fino alla fine della stagione e dovrà rispettare gli obblighi contrattuali con la Nazionale slovacca. Il pubblico ha accolto con sorpresa ma comprensione la decisione, considerando l’importanza della situazione attuale del club partenopeo.