NAPOLI – Alcuni turisti svedesi e tifosi dell’AIK Solna, squadra svedese pronta a giocare questa sera al San Paolo di Napoli per la prima partita in Europa League, sono stati aggrediti mentre stavano cenando tranquillamente all’interno di una pizzeria.

Nel triste episodio sono rimaste leggermente ferite alcune di queste persone come pure il proprietario della pizzeria napoletana che si è interposto nell’aggressione per proteggere i suoi clienti.

Secondo quanto riferito in una intervista radiofonica il Questore di Napoli, Luigi Merolla, il triste atto di violenza arriva a distanza di due anni dai tristi episodi occorsi con i tifosi del Liverpool e che sono in corso delle indagini per capire chi siano i responsabili e le motivazioni di queste azioni: “Questi sono i reati che fanno più male

perché sono gratuiti. La raccomandazione che voglio fare ai tifosi del Napoli per questa sera e’ che non utilizzino fumogeni, petardi e lascino libere le scale gialle così da dare la migliore accoglienza ai tifosi svedesi“.

La partita di calcio di Europa League, Napoli-AIK Solna, avrà inizio alle ore 19:00.