mondiali calcio streaming gratis rojadirecta qatar 2022

Dove vedere le partite di calcio in tv dei Mondiali in Qatar 2022: Giappone-Costa Rica, Belgio-Marocco, Croazia-Canada, Spagna-Germania, di oggi domenica 27 novembre 2022, con orario d’inizio e canale tv. Di seguito tutte le informazioni per vedere le partite di oggi in streaming live e tv, con alcune curiosità.

11:00 Diretta Giappone-Costa Rica (Mondiali) – In tv su RAI 2, streaming gratis su RaiPlay

Il giapponese Takuma Asano si è ora guadagnato un posto da titolare, dopo essere entrato dalla panchina ed avere segnato il gol decisivo contro la Germania al suo debutto in un Mondiale. A cercare di ridare fiducia alla demoralizzata squadra della Costa Rica potrebbe essere Joel Campbell. Ha fatto assist per un gol nella sua ultima presenza contro il Giappone nel 2014, e la sua Nazionale ha perso una sola partita in cui lui è riuscito a segnare (18 vittorie, 5 pareggi, 1 sconfitta).

La Costa Rica non ha subìto due o più gol in partite consecutive da giugno 2021 in poi. Curiosità sui Mondiali: la sconfitta per 7-0 della Costa Rica contro la Spagna è la sconfitta con il margine più ampio in un Mondiale da quando il Portogallo batté la Corea del Nord con lo stesso identico risultato nel 2010.

14:00 Diretta Belgio-Marocco (Mondiali) – In tv su RAI 1, streaming gratis su RaiPlay

Thibaut Courtois ha effettuato diversi interventi chiave, tra cui un rigore parato contro il Canada, mantenendo la sua prima rete inviolata da metà settembre. Il Belgio avrà bisogno di lui per fronteggiare la minaccia di Youssef En-Nesyri, che ha segnato tre gol nelle ultime otto partite del Marocco, due volte tra il 50° e il 60° minuto.

Il Belgio non ha subito gol prima del 25° in nessuna delle ultime 16 partite internazionali (8 vittorie, 3 pareggi, 5 sconfitte).

Curiosità sui Mondiali: il Marocco è stata la prima squadra africana a superare un girone della Coppa del Mondo (nel 1986).

17:00 Diretta Croazia-Canada (Mondiali) – In tv su RAI 1, streaming gratis su RaiPlay

Il capitano della Croazia Luka Modrić ha segnato cinque gol nelle ultime 13 presenze in nazionale, portando il suo record a 20 vittorie su 23 partite da marcatore con la nazionale (3 pareggi). Quanto agli avversari, Cyle Larin è il miglior marcatore di tutti i tempi dei Canadesi con 25 gol in 55 presenze, di cui 18 fuori dal Canada.

La Croazia non ha mai perso la seconda partita di girone in una Coppa del Mondo (4 vittorie, 1 pareggio). Curiosità sui Mondiali: partecipando a questa edizione del torneo, il croato Modrić è diventato il primo uomo a giocare ai Mondiali e agli Europei in tre decenni diversi.

20:00 Diretta Spagna-Germania (Mondiali) – In tv su RAI 1, streaming gratis su RaiPlay

Tutti gli occhi saranno puntati sui ragazzi prodigio, con il centrocampista spagnolo Gavi che è diventato il più giovane marcatore in un Mondiale dopo il leggendario Pelé nel 1958, segnando contro la Costa Rica. Lotterà per le luci dei riflettori assieme al prodigio tedesco Jamal Musiala, che punta a portare sul grande palcoscenico le sue prestazioni viste nelle competizioni nazionali, avendo segnato in questa stagione il quinto maggior quantitativo di gol nei primi cinque campionati europei (16 gol).

La Spagna ha limitato la Costa Rica costringendola a non tirare mai nell’ultima partita, in quella che è stata solo la seconda volta dal 1966 che è successa una cosa simile in una partita di un Mondiale, dopo la stessa Costa Rica ai Mondiali in Italia nel 1990. Curiosità sui Mondiali: Miroslav Klose ha un record per il maggior quantitativo di gol nella competizione, con un totale di 16 gol per la Germania nell’arco di quattro presenze ai Mondiali (dal 2002 al 2014).