Misterioso caso Uomo Taured: possibile prova dell'esistenza di Universi Paralleli.

L’uomo di Taured (a volte chiamato anche The Mystery of Taured o The Man without a Homeland), è il caso di un uomo arrivato un giorno in un aeroporto giapponese da un paese misterioso chiamato Taured. Molte persone hanno confermato che la storia è reale, quindi la questione cruciale del caso è in Taured. Si noterà facilmente che non esiste un paese con quel nome, né al momento attuale né nel momento in cui si presume che questo incidente abbia avuto luogo, negli anni ’50 del secolo scorso. La storia termina con la definitiva scomparsa dell’uomo un giorno dopo il suo arrivo in Giappone. D’altra parte, anche tutti i suoi documenti personali, come il suo passaporto e la patente di guida, sono scomparsi (convenientemente), rendendo questa storia un caso irrisolvibile.

Misterioso caso Uomo Taured: possibile prova dell'esistenza di Universi Paralleli.

La storia dell’Uomo di Taured inizia in modo abbastanza concreto secondo numerose fonti in una calda giornata di luglio del 1954. In questo particolare giorno, si dice che un uomo arrivò all’aeroporto di Haneda, noto anche come aeroporto internazionale di Tokyo. Quest’uomo è stato descritto come dall’aspetto caucasico e barbuto. Anche se inizialmente la sua lingua sembrava essere il francese, si dice che parlasse anche giapponese e molte altre lingue. Finora, niente di straordinario…

La sequenza degli eventi successivi varia a seconda della versione della storia che incontriamo. In uno di essi, l’uomo mostra il timbro del suo passaporto e il funzionario giapponese dell’immigrazione osserva qualcosa di strano. Sebbene il passaporto appaia autentico, il paese a cui appartiene, “Taured”, non è noto né al funzionario né al resto dei suoi colleghi, il che indica che l’uomo dovrebbe essere trattenuto per essere interrogato. In un’altra versione, l’uomo menziona che viene da Taured e quando il funzionario dell’immigrazione afferma di non credergli, gli mostra il suo passaporto.

Misterioso caso Uomo Taured: possibile prova dell'esistenza di Universi Paralleli.

Il prossimo capitolo della storia ci racconta come l’uomo cerca di convincere i funzionari dell’immigrazione che Taured esiste davvero. Secondo il viaggiatore, Taured si trovava al confine tra Francia e Spagna ed esisteva da circa 1000 anni.

Mappa di Andorra, Misterioso caso Uomo Taured.

Quando gli mostrarono una mappa, l’uomo indicò la regione occupata dal Principato di Andorra, sebbene sembrasse perplesso dal fatto che il suo paese fosse chiamato Andorra sulla mappa.

Entrambe le parti hanno rifiutato di muoversi: i funzionari giapponesi hanno insistito sul fatto che Taured non esistesse, mentre il viaggiatore ha sostenuto il contrario.

Alla fine, l’uomo fu detenuto dai funzionari, poiché lo consideravano sospettato di essere un qualche tipo di criminale. Lo hanno portato in un hotel vicino per passare la notte mentre conducevano le indagini. Per assicurarsi che l’uomo non fuggisse durante la notte, commissionarono a due guardie di sorvegliare la porta della sua stanza. La mattina dopo, quando i funzionari si precipitarono nella camera d’albergo, si resero conto che l’uomo era semplicemente svanito, poiché non vi era segno che fosse fuggito. D’altro canto, anche tutti i suoi documenti personali, che avrebbero potuto servire come prova della veridicità della storia, sembravano spariti.

Un visitatore di un universo parallelo o una semplice leggenda urbana?

Una delle spiegazioni più straordinarie possibili per questo incidente è che l’uomo di Taured sarebbe riuscito in qualche modo a viaggiare da una dimensione parallela per caso, finendo misteriosamente all’aeroporto di Haneda. Sulla base di questa spiegazione, è stato suggerito che esiste un mondo parallelo simile al nostro in cui Andorra si chiama Taured. Un’altra teoria è che era un viaggiatore dal futuro, sebbene questa interpretazione sia ancora più problematica di quella del presunto viaggio interdimensionale.

È stato anche detto che un simile incidente si è effettivamente verificato, anche se forse non è stato qualcosa di così straordinario. Una storia più banale avrebbe potuto essere adornata con fantastici nuovi dettagli ogni volta che qualcuno l’ha raccontato, quindi alla fine è diventato il grande mistero che conosciamo oggi.

D’altra parte, è anche perfettamente possibile che questa storia non sia altro che una leggenda urbana. È possibile che il misterioso caso “Uomo di Taured” non abbia mai avuto luogo, ed è stato semplicemente il lavoro dell’immaginazione di qualche burlone.