Milan-Torino finisce con i fischi di San Siro e i miracoli di Sirigu | Calcio Serie A

Aggiornamento Diretta Milan-Torino. A San Siro la partita è terminata 0-0. La squadra di Montella ha avuto in mano il gioco per larghi tratti, arrivando in svariate occasioni vicino al gol. Sfortunate le punte rossonere che non sono riuscite a finalizzare e segnare, davanti, bisogna dirlo, ad uno strepitoso Salvatore Sirigu. Brivido nel finale con Belotti e Iago Falque che per poco non beffano il Milan, ma Donnarumma evita una sconfitta rocambolesca con un doppio miracolo. Un punto che non serve a nulla al diavolo, ben lontano dalle posizioni che valgono l’Europa. E il Meazza fischia: è dal 20 settembre infatti che la squadra di Montella non vince e addirittura non fa gol in campionato in casa. A segnare un “bel gol” invece è stato Belotti, il quale ha regalato la magliettta del Torino al figlio tifoso di Bonucci.

Il tabellino di Milan-Torino 0-0

Milan (3-4-2-1): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Suso, Kessié, Montolivo, Rodriguez; Silva, Bonaventura (dal 71′ Calhanoglu); Kalinic (dal 77′ Cutrone). Allenatore Montella.

Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi; Obi, Rincon, Baselli; Niang (dal 77′ Boye), Belotti, Ljajic (dal 69′ Iago Falque). Allenatore Mihajlovic.

Arbitro: Irrati. Ammoniti: Burdisso, Rincon.

***

Milan-Torino Streaming Gratis – Alle ore 15:00 di oggi si potrà vedere Milan-Torino partita valida per la 14a giornata di Serie A. Vediamo di seguito le ultime notizie sulla partita e nello specifico dove guardarla in tv con le possibili alternative per vedere Milan-Torino streaming.

Cosa succede in casa Milan? Ancora qualche dubbio per Montella: il modulo però dovrebbe essere il 3-4-2-1. Zapata favorito su Musacchio, Kalinic resta probabile titolare in avanti ma André Silva e Cutrone sono in ascesa (in questo caso 3-5-2).

Cosa succede in casa Torino? L’unica novità rispetto al 4-3-3 schierato nel pareggio casalingo con il Chievo dovrebbe riguardare la difesa. N’Koulou farà coppia con Lyanco. A centrocampo confermati Baselli, Rincon e Obi, mentre in attacco ancora panchina per Niang. Solito tridente con Iago Falque, Belotti e Ljajic.

Milan-Torino Streaming: le ultimissime sulle formazioni.

Le formazioni di Milan-Torino che ci piacerebbe vedere in campo:

Milan (3-4-2-1): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessie, Biglia, Rodriguez; Bonaventura,Suso; Kalinic. Allenatore: Vincenzo Montella. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Conti, Calabria, Abate.

Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Lyanco, Ansaldi; Obi, Rincon, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic. Allenatore: Sinisa Mihajlovic. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

Diretta Milan-Torino, le cose da sapere sulla partita.

Il Torino non vince contro il Milan in Serie A da novembre 2001, in quell’occasione il match finì 1-0: otto pareggi e 11 successi rossoneri da allora. Il Milan ha mantenuto la porta inviolata in 14 delle ultime 21 partite interne con il Torino in Serie A, rimanendo imbattuto nel parziale: 15 successi rossoneri e sei pareggi. Il Milan è uscito sconfitto in sei match di questo campionato, nelle 70 stagioni precedenti di Serie A solo in un’altra occasione la squadra rossonera aveva perso così tante partite dopo 13 giornate (stagione 2012/13).

Il Milan non ha segnato nelle ultime tre partite giocate in casa in Serie A, dove ha trovato un pareggio e due sconfitte; i rossoneri avevano vinto le precedenti quattro, segnando sempre almeno due gol.

Il Torino ha ottenuto il successo solo in una delle ultime otto partite di campionato (4N, 3P), dopo che aveva vinto quattro delle precedenti sei (2N). Il Torino ha mantenuto inviolata la propria porta solo in una delle ultime 16 partite esterne giocate in Serie A, nell’1-0 contro il Benevento a settembre.

Il Milan è, insieme alla Lazio, una delle due squadre a non aver ancora subito gol di testa, dall’altra parte invece tre delle ultime cinque reti del Torino in campionato sono arrivate con questo fondamentale. Il Torino ha tenuto solamente due volte la porta inviolata in questa Serie A: meglio del solo Benevento (zero).

Nikola Kalinic ha segnato nell’ultimo incontro di Serie A giocato contro il Torino, dopo essere rimasto a secco nei precedenti tre. Daniele Baselli ha realizzato tre reti contro il Milan in Serie A: a nessuna squadra ha segnato così tanto.

Milan-Torino Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Milan-Torino in diretta tv a partire dalle ore 15:00 di oggi domenica 26 novembre 2017 sui canali digitali di Premium Calcio 2 e Sky Calcio 1 (anche in HD). Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e con Premium Play, servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Online su Now TV per tutti con la visione acquistabile al prezzo di 1,99 Euro (per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC). Milan-Torino non viene trasmessa in chiaro.

Dove vedere Milan-Torino streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Milan-Torino online. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta non sono considerati legali, quindi a vostro rischio e pericolo. Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Cercando su Yahoo! Bing o Google la parola chiave “Milan-Torino Streaming Gratis“, i motori di ricerca vi mostreranno tutti i risultati con i siti web dove vedere la partita online anche se non sono tutti legali, quindi occhio a scegliere solamente i canali ufficiali e autorizzati perchè solo li sono stati acquistati i diritti televisivi. Oltre alla diretta live in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca su Radio Rai 1 della diretta streaming di Milan-Torino.