MILAN NEWS – Con i pieni poteri nelle mani di Barbara Berlusconi (figlia di Silvio Berlusconi), il Milan cambia faccia: addio a Galliani e Braida, Paolo Maldini diventa il nuovo Responsabile dell’Area Tecnica. Nelle trame della nuova dirigenza c’è anche il possibile ritorno di Demetrio Albertini e poi altri nomi sui possibili candidati al ruolo di Amministratore Delegato e Direttore Sportivo.

Barbara Berlusconi è ormai pronta ad assumere il comando della società rossonera diventando il nuovo Presidente operativo a tutti gli effetti. Quella che è stata definita la “decadenza” di Galliani, 27 anni al Milan e 28 trofei vinti, apre le porte al grande ritorno del capitano rossonero di Paolo Maldini, primo tassello del nuovo corso di Barbara Berlusconi (Lady B) al quale ha affidato il ruolo di Responsabile dell’Area Tecnica, rapporto che verrà formalizzato nei prossimi giorni.

Nel nuovo organigramma del Milan, all’interno di questo gossip-calcio che sta attirando l’attenzione dei media sportivi in queste ore, potrebbe trovare spazio anche l’ex Demetrio Albertini attuale Vice Presidente della FIGC.

Si sta pensando anche al nuovo allenatore del Milan, dopo l’era Allegri, il ballottaggio è tra Filippo Inzaghi, molto stimato da Barbara, e l’olandese Clarence Seedorf il quale ad Aprile otterrà il patentino, il quale sembra essere molto accreditato alla vittoria finale su “Super Pippo“.