Calcio Serie A: l'anticipo Milan-Atalanta è terminato 0-0, adesso si gioca Juve-Roma

Milan-Atalanta risultato esatto 0-0. Nessun gol a San Siro. Finisce 0-0 Milan-Atalanta (foto), anticipo della 17esima giornata di campionato. Con questo risultato i rossoneri di Montella sono momentaneamente terzi con 33 punti, i nerazzurri sesti con 29 punti in classifica. Partita combattuta tra due compagini che venivano dalla sconfitta di Roma e da due ko consecutivi. Alle 20:45 si gioca Juventus-Roma.

Diretta Milan-Atalanta Streaming TV.

Alle 18 di oggi 17 dicembre si gioca Milan-Atalanta secondo anticipo delle tre partite odierne della giornata 17 di Serie A. La partita viene trasmessa in diretta tv e streaming live sui canali digitali di Mediaset e Sky. Scopriamo insieme le ultime notizie e nello specifico dove guardarla in tv con le possibili alternative per vederla gratis in streaming. Dopo la sconfitta in casa della Roma per 1-0, viziata anche da un calcio di rigore sbagliato da Niang nel primo tempo, il Milan di Vincenzo Montella proverà a ripartire all’inseguimento della Roma cercando la vittoria contro l’Atalanta che, invece, domenica scorsa ha incassato la seconda sconfitta consecutiva.

Milan-Atalanta in diretta tv a partire dalle ore 18:00 di oggi sabato 17 dicembre sui canali digitali di Premium Sport, Sky Sport 1, Sky Supercalcio e Sky Calcio 1 anche in HD. Match fruibile in streaming calcio gratis (per gli abbonati) con Sky Go e con Premium Play, servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Now TV per tutti, a pagamento.

Alternative per vedere Milan-Atalanta Gratis. Il match viene trasmesso anche in live streaming su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta in VPN (info qui). In ogni caso, oltre a TarjetaRojaOnline, cercando su Yahoo! Bing o Google la parola chiave “Milan Atalanta Streaming Gratis“, i motori di ricerca vi mostreranno tutti i risultati con i siti web dove vedere la partita gratis online.

Milan-Atalanta, le cose da sapere sulla partita.

Il Milan ha perso tre degli ultimi cinque confronti in A contro l’Atalanta: una vittoria e un pareggio completano il recente bilancio. In tre delle ultime quattro gare giocate in casa contro l’Atalanta il Milan non ha trovato il gol (una vittoria, un pareggio e due sconfitte nel parziale).

Tuttavia anche l’Atalanta ha mancato il gol in tre delle ultime cinque trasferte con il Milan, segnando solo due reti. Il Milan ha raccolto 16 dei 18 punti disponibili nelle ultime sei gare casalinghe di campionato, mantenendo tre volte la porta inviolata.

L’Atalanta, ko con Juventus e Udinese negli ultimi due turni, non perde tre partite di fila in campionato da gennaio. I nerazzurri hanno subito sei gol nelle ultime due giornate, due in più che nelle precedenti 10. Il Milan ha subito il 70% dei gol in questo campionato nei secondi tempi (14 su 20), inclusi sei degli ultimi otto. Sei degli ultimi nove gol in trasferta l’Atalanta li ha segnati sugli sviluppi di calcio d’angolo. La Dea resta l’unica formazione di questo campionato ad aver realizzato più gol su palla inattiva che su azione (14 a 11).

Alejandro Gomez, che ha segnato il suo unico gol in A al Milan nell’ultimo incrocio con i rossoneri ad aprile, ha fornito tre assist vincenti nelle ultime tre giornate, due dei quali per gol di Kurtic. Giacomo Bonaventura, 14 gol in 99 presenze con l’Atalanta in Serie A, ha già punito da ex i nerazzurri: l’ultima delle sue tre doppiette in Serie A nel maggio 2015.

Le probabili formazioni di Milan-Atalanta.

Le ultime notizie ci dicono che Kucka rientra dalla squalifica e si riprende il suo posto in mezzo al campo. I grandi dubbi riguardano l’attacco, dove Lapadula è favorito su Bacca, di nuovo disponibile. Riposa Locatelli. Torna Bonaventura, non convocato Mati Fernandez.per un’infiammazione al ginocchio sinistro. In casa Atalanta abbiamo Sportiello che resta titolare a causa dell’infortunio di Berisha. Spinazzola si gioca un posto da titolare con Dramé. Convocato Grassi.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Bertolacci, Pasalic; Suso, Lapadula, Bonaventura. Allenatore Montella. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Montolivo, Calabria. Atalanta (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Gagliardini, Kessie, Spinazzola; Kurtic, Gomez, Petagna. Allenatore Gasperini. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Konko, Berisha, Paloschi, Suagher. Radiocronaca su Radio Rai 1 in diretta streaming.