OLIMPIADI LONDRA 2012 TENNIS – Il britannico Andy Murray ha vinto la medaglia d’oro nel singolare maschile battendo nella finale di oggi il campione svizzero Roger Federer (per lui la medaglia d’argento), con il punteggio finale di 3-0 (parziali 6-2 6-1 6-4). La medaglia di bronzo invece, è stata conquistata dall’argentino Del Potro che ha battuto il serbo Djokovic.

Andy Murray dopo aver perso la finale di Wimbledon 2012, si prende la rivincita e batte la leggenda vivente del tennis mondiale Roger Federer, con un match semplicemente perfetto composto da servizi implacabili, da rovesci da grande scuola, e un dritto efficace alla lunga distanza.

Un Roger Federer non in giornata, propabilmente dovuto anche ad un pò di stanchezza fisica dopo la semifinale da record contro l’argentino Del Potro, e che probabilmente non riuscirà più a riempire la sua bacheca di quel trofeo che solo manca da esporre: il titolo olimpico. L’intervista a Murray in inglese della BBC dopo la vittoria di oggi: