LONDRA 2012 – La scherma è la categoria sportiva scelta oggi da Google per dare vita al 4° doodle delle Olimpiadi. Dopo quello della cerimonia d’apertura, del tiro con l’arco e quello dei tuffi, il quarto doodle viene ambientato nello sport della scherma.

Google sta presentando una serie di doodle statici quando gli appassionati di questi bellissimi scarabocchi, probabilmente avrebbero preferito vedere delle animazioni al posto di semplici disegni. Ad ogni modo i doodles sono sempre belli da vedere e quando ce li vediamo arrivare in home page la prima volta che apriamo internet nella giornata, ci trasmettono sempre un pò di allegria.

I due atleti di scherma rappresentati nel doodle di lunedì 30 luglio 2012, sono intenti nel confrontarsi sulla pedana tra cavazione, fendente, botta dritta, affondo, presa di ferro e frecciata, tutti termini che caratterizzano le azioni in questo spettacolare sport.

Sullo sfondo del doodle olimpico viene disegnato il logotipo di Google, con un atleta che impugna la lettera “L” per difendersi dagli attacchi dell’avversario.

La scherma è un’arte marziale di antiche origini e comprende tre armi: il fioretto, la sciabola e la spada, armi di lunghezza totale, lunghezza lama e peso differenti.