Lazio-Inter: l'anticipo di Serie A finisce 3-1, partita turbolenta

DIRETTA RISULTATO LAZIO-INTER – Nel big match dell’anticipo dell’ottava giornata di Serie A è arrivata la prima sconfitta in campionato per i nerazzurri dell’ex Simone Inzaghi, il quale è stato applaudito allo stadio Olimpico ma è uscito sconfitto con il risultato di 3-1 dalla squadra biancoleste adesso allenata da Maurizio Sarri.

Al 12′ Perisic su rigore (fallo di Hysaj su Barella) sblocca il match: un gol che permette all’Inter di fare un bel primo tempo. Nella ripresa un altro calcio di rigore, questa volta causato da Bastoni: è trasformato da Ciro Immobile. La rimonta della Lazio si completa nel finale incandescente: Felipe Anderson (proteste interiste con Dimarco a terra) al minuto 81 e sentenza finale di Milinkovic-Savic al 91′. Nervosismo dopo il fischio finale: Irrati espelle Luiz Felipe il quale esce in lacrime.

Con questa vittoria la Lazio sale momentaneamente al quinto posto in classifica con 14 punti, uno in meno della Roma, tre in più della Juventus. L’Inter resta al terzo posto con 17 punti, a quattro punti dalla capolista Napoli.Alle 20:45 si gioca Milan-Verona dove i rossoneri 8adesso secondi con 19 punti), vincendo, potrebbero prendersi per un giorno la vetta della graduatoria.

Aggressione con ammonizione all'aggredito (Felipe Anderson) che non ha fatto NULLA! Faccina con lacrime di gioia Prima proseguono con l'uomo a terra e poi si lamentano! Faccina con lacrime di gioia Nessun rosso agli aggressori: 2 gialli a testa! Faccina con lacrime di gioia Dopo il fischio finale Lautaro ancora graziato e Felipe espulso! Faccina con lacrime di gioia #LazioInter Ok hand

Il tabellino di Lazio-Inter risultato esatto finale 3-1

Marcatori gol: 12′ rigore di Perisic (I), 64′ rigore di Immobile (L), 81′ Felipe Anderson (L), 91′ Milinkovic-Savic.

LAZIO (4-3-3): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Patric, Hysaj (66′ Lazzari); Milinkovic-Savic, Leiva (86′ Cataldi), Basic (66′ Luis Alberto); Pedro (75′ Zaccagni), Immobile, Felipe Anderson (86′ Akpa Akpro). Allenatore Maurizio Sarri.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni (67′ Dumfries); Darmian, Barella (86′ Calhanoglu), Brozovic, Gagliardini (67′ Vecino), Dimarco; Perisic (67′ Correa), Dzeko (76′ Lautaro Martinez). Allenatore Simone Inzaghi.

Arbitro: Irrati di Pistoia. Ammoniti: Basic (L), Gagliardini (I), Bastoni (I), Milinkovic-Savic (L), Lautaro Martinez (I), Dumfries (I), Felipe Anderson (L), Correa (I), Darmian (I). Espulso: Luiz Felipe (L) dopo il fischio finale.


Rojadirecta Lazio-Inter Streaming Gratis Diretta TV.

Dove vedere Lazio-Inter Streaming Gratis: le due formazioni si affrontano oggi sabato 16 ottobre 2021 alle ore 18 italiane per la 8a giornata di Serie A 2021-22. La Lazio di Maurizio Sarri ospita l’Inter di Simone Inzaghi il quale farà un ritorno nella capitale per la prima volta come avversario dopo 22 anni in biancoceleste, anni dove lo hanno vista dapprima come calciatore e poi allenatore: una storia d’amore terminata il 27 maggio scorso. Di seguito le informazioni per vedere la partita Lazio-Inter in video streaming gratis e diretta live tv.

  • La Lazio non perde da 16 partite consecutive in casa in campionato (14V, 2N) ed è dal 2002 che non fa meglio in Serie A: in quel caso i biancocelesti raggiunsero quota 22 gare interne di fila senza sconfitte.

⚽ Dove vedere Lazio-Inter Diretta TV

Lazio-Inter diretta tv con il servizio a pagamento di video streaming online DAZN visibile con smart tv di ultima generazione compatibili. La telecronaca sarà curata da Pierluigi Pardo, accompagnato in cabina di commento da Massimo Ambrosini.

⚽ Lazio-Inter Streaming Gratis

Lazio-Inter streaming gratis per gli abbonati con DAZN (link www.dazn.it), tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. La partita non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata illegale in Italia.

Lazio-Inter Streaming Live: ultime notizie formazioni

Ciro Immobile arriva da un breve periodo di stop (leggera lesione muscolare) recuperando in fretta per giocare contro l’ex amico Inzaghi ora seduto sulla panchina dell’Inter. È l’attaccante che fin qui ha tirato di più nello specchio (13 tiri in porta sui 26 totali). Ha segnato tre gol contro l’Inter, due con le maglie di Torino e Genoa, una in 10 incontri con la Lazio, nel 2-1 del 16 febbraio 2020.

Edin Dzeko ha segnato sei gol in sette partite di questo campionato. Solo tre giocatori sono riusciti a realizzare sette reti nelle prime otto gare stagionali del club nell’anno d’esordio in nerazzurro in Serie A: Nyers (otto reti nel 1948/49), Amadei (sette nel 1948/49) e Quaresima (sette nel 1947/48). Il bosniaco ha segnato tre gol contro la Lazio in Serie A, ma solo uno nelle ultime 10 sfide.

⚽ Le probabili formazioni di Lazio-Inter aggiornate

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Patric, Hysaj; S Milinkovic, Leiva, Luis Alberto; F Anderson, Immobile, Pedro. Allenatore Maurizio Sarri. A disposizione in panchina: Strakosha, Adamonis, S.Radu, Marusic, Escalante, Akpa Akpro, Cataldi, Basic, Raul Moro, Romero, Muriqi. Indisponibili: nessuno. Squalificati: Acerbi.

INTER (3-5-1-1): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Gagliardini, Dimarco; Perisic; Dzeko. Allenatore Simone Inzaghi. A disposizione in panchina: Radu, Cordaz, D’Ambrosio, Ranocchia, Kolarov, Dumfries, Vidal, Calhanoglu, Vecino, Sanchez, Correa, Lautaro Martinez. Indisponibili: Sensi, Eriksen, Brazao. Squalificati: nessuno.

Arbitro: Irrati di Pistoia.

Alternative per vedere Lazio-Inter in diretta streaming gratis

Alternative per vedere la partita Lazio-Inter non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta TV Streaming è considerato illegale in Italia. I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana.