GOVERNO MONTI POSTO FISSO – Polemiche alla frase detta da Mario Monti oggi relativamente al lavoro e al posto fisso e che lo considera ormai “monotonia“.

Rispondendo alle domande dei giornalisti che gli domandavano il suo parere sul calo registrato in questi giorni dello spread, il  premier del governo incaricato Mario Monti ha risposto che crede ormai che tutti si siano accorti che il Governo stia facendo solo del bene per l’Italia. Sulle privatizzazioni ha poi dichiarato che sono una possibilita’ e non una priorita’. Successivamente alla questione dell’articolo 18 e del problema lavoro in Italia, Mario Monti afferma che l’articolo 18 non e’ piu’ un tabu’ e “puo’ essere

pernicioso per lo sviluppo dell’Italia“. Monti aggiunge poi che i “giovani si devono ormai abituare all’idea di non avere piu’ un posto fisso a vita. Che monotonia“. Il capo del Governo ha poi concluso dicendo che il Governo vuolel’apartheid tra chi lavora e chi no“. Polemiche si sono scatenate su internet e sui social network, dove molti disoccupati non sanno come arrivare a fine mese perche’ manca il lavoro.