Katelyn Ohashi, la ginnasta diventata virale per un 10 perfetto.

Non era il primo “10” che si guadagnava la ginnasta Katelyn Ohashi in una competizione, anzi era il sesto della sua carriera. Ma non le era mai capitato di ricevere un successo tale come quello di questo fine settimana. La sua routine è diventata virale e il video pubblicato dall’Università di Los Angeles (UCLA) ha raggiunto milioni di riproduzioni su Twitter. “Un 10 non è abbastanza per questa routine di Katelyn Ohashi”, “questa è magia”, “Non penso di aver visto qualcuno divertirsi così tanto mentre gareggia”.

Kately, una ragazza di 21 anni, arrivata a competere con la campionessa del mondo e olimpica Simone Biles, ha dovuto abbandonare la competizione internazionale nel 2013 per un infortunio alla spalla.

Ohashi è nato a Seattle (Washington) nel 1997 e ha fatto parte della squadra nazionale tra il 2009 e il 2013. Dopo l’infortunio e la guarigione, nel 2015 è entrata a far parte del gruppo di ginnastica artistica dell’UCLA ed è attualmente campionessa nazionale nelle esercitazioni del suolo.

La routine perfetta nella sfida collegiata di sabato le ha fatto guadagnare il sesto dieci della sua carriera.

“C’è stato un periodo in cui ero in cima al mondo, ero una contendente olimpica.

Ero perfetta, fino a quando un giorno ho smesso di esserlo”, racconta Ohashi nel video che ha pubblicato l’anno scorso su The Players Tribune. La ginnasta parla in terza persona della sua vita quando era una ragazza. Dice di essere stata felice quando ha avuto tutto, quando la sua carriera stava crescendo.

Ero invincibile, mi hanno paragonato agli uccelli perché potevo volare, fino a quando la mia schiena non mi ha buttato fuori dalle gare”. Sua madre che l’ha sostenuta nella sua carriera è stata felice di vedere sua figlia in cima, non sapendo che mentre cresceva stava perdendo anche l’elasticità che aveva quando era solo una bambina.