ZEMAN SENZA FINE SULLA JUVENTUS – Nel pomeriggio l’allenatore del Pescara Zdenek Zeman torna a “colpire” la Juventus con il suo solito sarcasmo e pizzico di polemica che ha fatto scatenare una nuova reazione da parte dei tifosi bianconeri.

A margine della conferenza stampa di presentazione dell’importante partita Pescara-Torino, Zeman ha parlato anche dello scudetto bianconero e della terza stella, che in molti ritengono che la Juventus dovrebbe cucirsi sulla maglietta del prossimo anno, affermando che “Ognuno si può mettere quello che vuole, anch’io potrei mettermi due stelline.

Gli juventini si sentono così, io di scudetti ne scriverei 22-23“.

La Juventus ha vinto il suo 28° scudetto ufficiale (ma sarebbero 30 senza le recenti vicende legali) domenica scorsa a coronamento di una stagione incredibile dove la vede tutt’ora imbattuta, senza cioè aver mai perso una partita. Una stagione dove la Juventus viene premiata anche con la finale di Coppa Italia contro il Napoli.