Sassuolo e Juventus finisce con la vittoria schiacciante bianconera con il nuovo formato 4-2-3-1. Primo tempo decisivo per la gara che porta il doppio vantaggio di Higuain al 9′ e Khedira al 25′, con la Juventus che si dimostra implacabile, descritta pure “cannibale” in alcuni giornali, nella prima mezzora di gioco. Sassuolo che non riesce quasi mai a rendersi pericoloso e quando ci riesce trova un Buffon strepitoso. Secondo tempo di gestione per gli uomini di Allegri che colpiscono anche un palo con Dybala.

Juventus che vola in classifica a quota 51 punti (+4 dalla Roma sconfitta in casa della Sampdoria) e Sassuolo

che sprofonda sempre di più. Guarda il video qui.

Marcatori Gol: 9’ Higuain (J), 25’ Khedira (J).

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Antei, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini (59’Defrel), Aquilani, Mazzitelli (58’Duncan); Berardi, Matri (75’Ragusa), Politano. Allenatore Di Francesco.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado (83’Rincon), Dybala (77’Pjaca), Mandzukic; Higuain. Allenatore Allegri.

Arbitro: Daniele Doveri della sezione di Roma 1. Ammoniti: Politano (S), Mazzitelli (S), Pjanic (J), Peluso (S).