Juventus-Sassuolo 7-0: risultato tennistico con tripletta di Higuain, adesso tocca al Napoli

Aggiornamento diretta Juventus-Sassuolo. Bianconeri a valanga sul Sassuolo: realizzati sette gol, partita con il massimo gol di scarto in Serie A in questa stagione. Non c’è storia allo Stadium con Gonzalo Higuain che fa il suo primo hat-trick con la maglia della Juventus e saluta la tribuna come dire “sono pronto per partire in missione in Russia”.

Ecco la seguenze dei sette gol della Juventus: Alex Sandro 9′ 1-0, Khedira 24′ (Assist di Alex Sandro) 2-0, S Khedira 27′ (Assist di Pjanić) 3-0, Pjanić 38′ (Assist di Khedira) 4-0, Higuaín 63′ (Assist di Bernardeschi) 5-0, Higuaín 74′ (Assist di Marchisio) 6-0, Higuaín 83′ (Assist di Bernardeschi) 7-0.

***

Juventus-Sassuolo streaming gratis: info e orario della partita della 23a giornata di Serie A, quarto turno del girone di ritorno. La Vecchia Signora, che nelle ultime 14 partite ufficiali ha preso solo un gol ed è sempre alla rincorsa del Napoli capolista, ospita il Sassuolo all’Allianz Stadium. Gli ospiti, che non vincono ormai da 4 partite dove hanno raccolto due pareggi e due sconfitte, fanno visita ad una Juventus che tra campionato e Coppa Italia sta mettendo a segno una serie di 9 vittorie consecutive e nelle quali ha subito un solo gol segnandone 16. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Juventus-Sassuolo streaming.

Juventus-Sassuolo streaming live: le ultime notizie sulle formazioni.

Le ultime in casa Juventus. Niente Sassuolo per Douglas Costa, mentre Bernardeschi stringe i denti e sarà in campo dall’inizio con Higuain e Mandzukic. In difesa possibile riposo per Benatia.

Le ultime in casa Sassuolo. Senza lo squalificato Goldaniga, Iachini dovrebbe lanciare dal primo minuto l’ultimo arrivato Lemos. In attacco ballottaggio Babacar-Matri per una maglia nel tridente con Berardi e Politano.

Le probabili formazioni di Juventus-Sassuolo:

Juventus (4-4-2): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi, Bernardeschi, Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri. Indisponibili: Cuadrado, Howedes, Dybala, Douglas Costa. Squalificati: nessuno.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Lemos, Acerbi, Peluso; Duncan, Magnanelli, Missiroli; Politano, Babacar, Berardi. Allenatore: Iachini. Indisponibili: Letschert. Squalificati: Goldaniga.

Diretta Juventus-Sassuolo, le cose da sapere sulla partita.

Juventus seconda classifica con 56 punti a -1 dal Napoli primo, Sassuolo 14° con 22. Arbitra Piero Giacomelli della sezione di Trieste, al VAR c’è Pasqua di Tivoli. La Juventus è la squadra contro cui il Sassuolo ha perso più volte in Serie A, ben sette volte nei nove precedenti (1V, 1N). I bianconeri inoltre hanno vinto tutti e quattro i precedenti giocati contro il Sassuolo in casa nel massimo campionato, segnando nove reti a fronte di una subita.

Nelle ultime nove partite di campionato la Juventus ha subito una sola rete, concedendo 15 tiri nello specchio, almeno nove meno di ogni altra squadra nel periodo. Solo due volte la Juventus ha ottenuto più di 56 punti dopo 22 partite di Serie A: 59 sia nel 2005/06 che nel 2013/14.

Dopo tre vittorie consecutive il Sassuolo ha trovato due punti nelle ultime quattro partite di campionato.

La Juventus è la squadra che ha segnato più gol da fuori area (nove) nel campionato in corso, mentre il Sassuolo è ultimo in questa graduatoria, con una sola rete realizzata dalla distanza. Il Sassuolo ha segnato solo quattro gol nell’ultima mezz’ora di gioco in questo campionato, meno di ogni altra squadra – per la Juventus tre i gol subiti nello stesso intervallo, record nella Serie A 2017/18.

Giuseppe Iachini è stato sconfitto sette volte in altrettante partite contro Massimiliano Allegri in Serie A. Tra le squadre affrontate almeno quattro volte in Serie A, la Juventus è l’unica contro cui Domenico Berardi non ha realizzato né gol né assist. Negli ultimi quattro incroci di Serie A contro il Sassuolo, Gonzalo Higuaín ha partecipato attivamente a sei gol (cinque reti e un assist), seppur sia rimasto a secco nella partita di andata.

Juventus-Sassuolo Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Juventus-Sassuolo in diretta tv a partire dalle ore 15 di oggi domenica 4 febbraio 2018 sui canali digitali di Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD. Diretta TV anche sul digitale di Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 anche in alta definizione HD.

Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e con Premium Play. Sono servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Online su Now TV per tutti con la visione acquistabile al prezzo di 1,99 Euro (per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC). Juventus-Sassuolo non viene trasmessa in chiaro.

Dove vedere Juventus-Sassuolo streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Juventus-Sassuolo online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi.

Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Juventus-Sassuolo.