Juventus-Lazio 3-1, rimonta con doppietta Morata

DIRETTA JUVEBianconeri vittoriosi in casa sulla Lazio nell’anticipo della 26a giornata di Serie A. Passata in svantaggio in avvio con Correa che ha sfruttato un errore Kulusevski in disimpegno, e dopo un rigore non concesso (nemmeno dal VAR) per un tocco con la mano di Hoedt in area,  la Vecchia Signora pareggia con una gran botta di Rabiot ottimamente servito da Alvaro Morata. Lo spagnolo poi si scatena e segna una doppietta (sinistro e rigore trasformato) in 4 minuti. Una vittoria importante in vista della gara di ritorno di Champions con il Porto sempre allo Stadium: quarto risultato utile e settimo successo casalingo di fila per i bianconeri. La Juventus di Pirlo si porta a -7 dalla vetta mentre Inzaghi cade ancora in trasferta.

JUVENTUS-LAZIO risultato esatto finale 3-1

Marcatori gol: 14′ Correa (L), 39′ Rabiot (J), 57′ Morata (J), 60′ Morata su rigore (J).

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado (69′ Arthur), Danilo, Demiral, Alex Sandro; Chiesa (82′ Bonucci), Rabiot, Ramsey (69′ McKennie), Bernardeschi; Kulusevski (92′ Di Pardo), Morata (69′ Cristiano

Ronaldo). Allenatore AndreaPirlo.

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic (82′ Pereira), Hoedt, Acerbi; Lulic (55′ Patric), Milinkovic-Savic, Leiva (55′ Escalante), Luis Alberto (82′ Caicedo), Fares; Correa, Immobile (82′ Muriqi). Allenatore Simone Inzaghi.

Ammonito: Acerbi (L).

Curiosità post-partita. La Juventus ha vinto sette delle ultime otto sfide casalinghe contro la Lazio in Serie A (1P), con un punteggio complessivo di 19-5. La Lazio ha perso tre trasferte di fila in Serie A per la prima volta sotto la guida di Simone Inzaghi; in particolare, non accadeva dal novembre 2015 (serie di quattro). La Juventus ha segnato almeno tre gol per tre gare casalinghe di fila per la prima volta dal marzo 2019 in Serie A (serie di quattro). La Juventus ha vinto una gara in Serie A dopo essere andata in svantaggio di un gol per la prima volta dallo scorso dicembre, allo Stadium, contro il Torino (2-1).