Juventus-Brescia 2-0 con Dyabala e Cuadrado, si infortunia Pjanic.

DIRETTA CALCIO – In attesa di Lazio-Inter, la Juventus batte il Brescia all’Allianz Stadium e avanza in testa alla classifica con 3 punti di vantaggio su Conte e 4 in più su Inzaghi. A regalare la vittoria alla Vecchia Signora una stupenda punizione di Paulo Dybala al 39′ e il raddoppio di Cuadrado (tra i migliori in campo) su assist di Matuidi al 75′.

Problema muscolare all’adduttore per Pjanic nel secondo tempo a dieci giorni dalla sfida di Champions contro il Lione. Nel finale ritorna dopo il lungo infortunio Giorgio Chiellini.

Maurizio Sarri è il secondo allenatore nella storia della Juventus ad aver vinto 16 delle prime 17 partite interne sulla panchina dei bianconeri in tutte le competizioni, dopo Carlo Parola nel 1960.

Marcatori gol: 39′ Dybala, 75′ Cuadrado.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Rugani, Bonucci (78′ Chiellini), Alex Sandro; Ramsey (66′ Pjanic, 73′ Matuidi), Bentancur, Rabiot; Cuadrado, Higuain, Dybala. All. Sarri.

Brescia (4-3-1-2): Alfonso (10′ Andrenacci); Sabelli, Mateju, Chancellor, Martella; Bisoli, Dessena, Bjarnason (80′ Ndoj); Zmrhal (90′ Skrabb); Balotelli, Ayé. All. Lopez.

Ammoniti: Bonucci (J), Ayé (B), Higuain (J), Bentancur (J). Espulsi: al 37′ Ayé (B).

Tra poco, alle 18, si gioca Cagliari-Napoli.