Coppa Italia, Juve ai quarti: 3-2 al Genoa, decide Rafia ai supplementari.

DIRETTA JUVE – La Vecchia Signora riesce a battere il Genoa mai domo in una partita spettacolare e così accede ai quarti di finale di Coppa Italia. Ci sono voluti i tempi supplementari quando è arrivata la rete decisiva del giovane debuttante tunisino Rafia al 104’ per poter dire ce l’abbiamo fatta.

Nel primo tempo la Juve di Pirlo era riuscita ad andare sul 2-0 grazie ai gol di Kulusevski e Alvaro Morata. Ma un ottimo Genoa ha reazionato portando Czyborra ad accorcia e chiudere la prima parte sul risultato di 2-1. Nella ripresa i ragazzi di Ballardini non si sono dati per vinti, trovando il pareggio con Melegoni al 74′ autore di un tiro pregevole che ha battuto Buffon. Ronaldo entra all’88esimo e con lui nei supplementari la Juve preme per trovare il gol della vittoria con il giovane Rafia entrato al 78′ al posto di Portanova. La Juve ai quarti affronterà la vincente di Sassuolo-Spal. E adesso tutti concentrati su Inter-Juve di domenica sera.

JUVENTUS-GENOA risultato esatto finale 3-2 dts.

Marcatori gol: 2′ Kulusevski (J), 23′ Morata (J), 28′ Czyborra (G), 74′ Melegoni (G), 104′ Rafia (J).

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Wesley (88′ Ronaldo), Dragusin, Chiellini (64′ Danilo), Demiral (64′ Bonucci); Bernardeschi, Arthur, Bentancur (46′ Rabiot), Portanova (78′ Rafia); Kulusevski, Morata. Allenatore Pirlo.

GENOA (3-5-2): Paleari; Goldaniga, Bani, Dumbravanu (97′ Males); Ghiglione, Rovella, Lerager, Melegoni (106′ Radovanovic), Czyborra (112′ Eyango); Scamacca, Pjaca. Allenatore Ballardini.

Ammoniti: Bentancur, Dumbravanu, Ghiglione, Bani, Rovella, Bernardeschi.


Juventus-Genoa Streaming Grati slink Coppa Italia

JUVE GENOA STREAMING GRATIS – Alle 20:45 di oggi 13 gennaio 2021 si gioca L’ottavo di finale della Coppa Italia 2020/21. Allo Stadium di Torino il grande assente e Paulo Dybala (età 27 anni) che dopo l’infortunio contro il Sassuolo dovrà stare lontano dai campi 15-20 giorni (salterà anche l’Inter in campionato).

In piena emergena difensiva, con Alex Sandro, Cuadrado e De Ligt fermati dal Covid, la Juventus (Andrea Pirlo sta anche pensando all’Inter) s’affiderà a un minimo di turnover con il rientro dal primo minuto di Giorgio Chiellini. Riposo per Danilo e Bonucci, dentro Demiral (alla seconda gara di fila) e, probabilmente, il giovane Dragusin.

Andrea Pirlo vuole sopratutto una caratteristica dalla sua Juventus: “La determinazione, la voglia di portare a casa il risultato in qualsiasi modo, la concentrazione, non avere alti e bassi durante la partita anche se ogni tanto succede, ma poi ci ricompattiamo e sappiamo di dover raggiungere l’obiettivo finale”.

Juve-Genoa probabili formazioni:

Juventus (4-4-2): Buffon; Demiral, Dragusin, Chiellini, Frabotta; Kulusevski, Bentancur, Rabiot, Bernardeschi; Alvaro Morata,

CR7 Cristiano Ronaldo. Allenatore Andrea Pirlo.

Genoa (3-5-2): Marchetti; Bani, Radovanovic, Goldaniga; Ghiglione, Lerager, Badelj, Zajc, Czyborra; Scamacca, Pjaca. Allenatore Davide Ballardini.

Dove vedere Juventus-Genoa di Coppa Italia Streaming e Diretta TV.

Juventus-Genoa, sarà trasmessa in diretta in chiaro dalla Rai, detentrice dei diritti del torneo, sul canale Rai Uno. La partita sarà visibile anche in diretta streaming in chiaro sulla piattaforma della tv pubblica Rai Play (link www.raiplay.it), tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. Rojadirecta è illegale e non si può usare perchè oscurata.

Perchè vedere Juve-Genoa: Scamacca vs CR7 Cristiano Ronaldo.

Dopo aver perso la prima sfida di Coppa Italia contro il Genoa nel 1939, la Juventus è rimasta imbattuta in tutte le 10 più recenti (8V, 2N). Inoltre la Juventus è imbattuta da 20 gare casalinghe contro il Genoa in tutte le competizioni (16V, 4N) con l’ultimo successo ligure sul campo dei bianconeri che risale a gennaio 1991 in Serie A con Luigi Maifredi sulla panchina dei piemontesi e Osvaldo Bagnoli con il Grifone.

Sarà anche l’occasione per vedere Scamacca (gli occhi della Juve sono puntati su di lui per un possibile acquisto) la cui media gol in Coppa Italia supera persino quella di CR7. Ronaldo, da quando gioca nella Juventus, vanta la peggior media gol in Coppa Italia: un gol ogni 239 minuti giocati di media. Gianluca Scamacca, invece, ha segnato una doppietta in ognuna delle quattro partite di Coppa Italia disputate in carriera.