Johnny Nash è morto: Il cantante reggae aveva 80 anni.

LOS ANGELES (USA) – Ancora un lutto nel mondo della musica, dopo la notizia della morte di Eddie Van Halen: oggi è morto anche il cantante reggae Johnny Nash.

Il cantante americano John Lester Nash, meglio conosciuto come Johnny Nash, è morto martedì. Il musicista, che aveva 80 anni, è morto in casa, dice CBS senza fornire altri dettagli.

Nash era nato a Houston (Texas). All’inizio degli anni ’50 iniziò a cantare nel coro di una chiesa battista locale.

Dalla fine dello stesso decennio inizia a registrare i propri dischi, in stile “reggae“. La sua hit più famosa è stata la canzone “I Can See Clearly Now“, pubblicata nel 1972.

Dopo aver raggiunto la fama negli anni ’70, Nash non ha registrato altri dischi, ad eccezione di un album del 1986 “Here Again”.