Italia Albania Video: risultato deciso da De Rossi e Immobile

VIDEO ITALIA ALBANIA 2-0. L’Italia ha battuto con il risultato di due a zero l’Albania nella quinta giornata del Gruppo G di qualificazioni ai Mondiali di calcio di Russia 2018. Allo stadio Renzo Barbera di Palermo hanno deciso la partita i gol di De Rossi su rigore al 12′ e Ciro Immobile al 71′ con un colpo di testa da posizione ravvicinata ma decentrata, su assist-cross dalla destra di Zappacosta. Al 57′ la partita è stata sospesa per 8 minuti a causa del lancio di petardi e fumogeni in campo da parte di alcuni tifosi dell’Albania.

Ecco i risultati delle altre partite del Girone G: Spagna-Israele 4-1 (13′ Silva, 45’+1′ Vitolo, 51′ Diego Costa, 76′ Refaelov, 88′ Isco); Liechtenstein-Macedonia 0-3 (43′ Nikolov, 68′ e 73′ Nestorovski). In classifica, Spagna e Italia restano appaiate in vetta con 13 punti. Ambo le formazioni proseguono quindi il testa a testa a distanza per il primo posto. Entrambe hanno un solo pareggio (nello scontro diretto a Torino), ma gli iberici sono avanti per differenza reti: +17 (19 gol fatti e 2 subiti) contro il +9 degli azzurri (13-4). Si qualifica direttamente solo la prima, la seconda va allo spareggio.

Italia Albania 2-0, le dichiarazioni di Ventura e De Biasi

“Anche in una serata non esaltante, abbiamo fatto un piccolo passo avanti”. Giampiero Ventura analizza così la vittoria dell’Italia sull’Albania, nelle qualificazioni ai Mondiali 2018. “Sta nascendo qualcosa di importante per il futuro della Nazionale – ha detto il ct azzurro a RaiSport – Quando capiranno le cose che possono fare, a questi ragazzi si aprirà un mondo nuovo”.

Ventura ha poi aggiunto: “A parte il primo tiro, l’Albania non ci ha mai messo in difficoltà e noi ogni, volta che andavamo davanti, potevamo essere pericolosi. Nel secondo tempo siamo cresciuti in maturità”. Infine, una valutazione su Verratti: “La partita di stasera dice che non hanno senso le questioni se deve giocare in un centrocampo a due o a tre: ha fatto una grande partita”.

“Sono addolorato per il lancio di petardi e fumogeni di alcuni nostri tifosi: mai avrei pensato di vedere una cosa del genere”. Sono le parole di Gianni De Biasi, ct italiano dell’Albania, dopo la sconfitta di Palermo contro gli azzurri e lo stop di 8′ alla partita per il lancio di petardi e fumogeni in campo da parte di alcuni tifosi albanesi.

De Biasi ha poi aggiunto: “Mi è dispiaciuto tantissimo per il lancio di fumogeni. Mi ha fatto vedere un’altra realtà, che non conoscevo. Sono molto deluso da questo evento. Non so cosa sia successo, mi sembra così assurdo, non so spiegarla. Da cinque anni sono in Albania e all’Europeo i nostri tifosi si erano distinti per quanto di bello avevano fatto. Sono deluso, soprattutto se queste cose accadono davanti agli occhi del mondo, ad una platea così vasta. Ho sempre cercato di “vendere” sempre l’Albania in un certo modo, per questo sono ancora più seccato. Se farò valutazioni con il presidente della Federcalcio? A 60 anni ho imparato a non fare valutazioni immediate”.

Italia Albania 2-0, tabellino e highlights

Marcatori Gol: 12′ rig. De Rossi, 71′ Immobile

Italia (4-2-4): Buffon; Zappacosta, Barzagli, Bonucci, De Sciglio; Verratti, De Rossi; Candreva, Immobile, Belotti, Insigne. Allenatore Ventura.

Albania (3-4-3): Strakosha; Veseli, Kukeli, Ajeti; Hysaj, Basha (88′ Latifi), Memushaj, Agolli; Lila (68′ Sadiku), Cikalleshi, Roshi (78′ Grezda). Allenatore De Biasi.

Arbitro: Slavko Vincic (Slovenia). Note: ammoniti Memushaj (A), Agolli (A), Veseli (A), Cikalleshi (A), Kukeli (A).

Guarda il video youtube: “Italia-Albania 2-0 – HD HIGHLIGHTS – 24/03/2017”.