Inter Sassuolo, risultato finale senza gol a San Siro nella prima di Serie A del 2019.

Punto guadagnato o due punti persi? Tifoseria interista divisa al termine di Inter-Sassuolo che è terminata con il risultato di 0-0. C’è chi sostiene che poteva anche andare peggio per come si è messa la partita e le occasioni avute dal Sassuolo che con questo punto raggiunge momentaneamente la Fiorentina all’11esimo posto con 26 punti. L’Inter sale a quota 40, sempre al terzo posto in classifica, dietro al Napoli (44) e davanti alla Roma (33) la quale guadagna due punti all’Inter dopo la vittoria sul Torino qualche ora prima della partita di San Siro.


Diretta Inter Sassuolo Rojadirecta Streaming Gratis Sky o DAZN?

Diretta Inter Sassuolo Streaming TV. Alle 20:30 di oggi sabato 19 gennaio 2019 Inter e Sassuolo giocano il terzo anticipo della 20a giornata di Serie A, la prima del girone di ritorno. All’andata, giocata il 19 agosto scorso, Sassuolo-Inter terminò con il risultato di 1-0 con gol di Berardi su calcio di rigore al 27′. Andiamo a scoprire come vedere Inter Sassuolo in streaming e diretta tv.

Serie A Prossimo turno 20: classifica arbitri orari partite DAZN Sky.

Il 2019 dell’Inter parte dalla sfida al Sassuolo di De Zerbi. I nerazzurri hanno chiuso il girone di andata con 2 vittorie di misura, su Napoli e Empoli, che rientrano nella striscia aperta di quattro risultati utili, con il pareggio in casa del Chievo e il successo contro l’Udinese firmato dal ‘cucchiaio’ su rigore di Mauro Icardi. Di contro, la compagine emiliana deve rialzare la testa dopo la cocente delusione interna nell’ultimo turno del 2018, dove ha subito 6 gol dall’Atalanta.

Inter Sassuolo Streaming live: ultime notizie formazioni.

Le ultime notizie di Inter Sassuolo ci dicono che Keita è indisponibile, messo ko da una distrazione alla coscia che lo potrebbe tenere fuori per tre settimane. In attacco corsie presidiate da Perisic e dall’ex Politano. Sulla trequarti potrebbe rivedersi Nainggolan, che punta a riconquistare una maglia da titolare. Il recupero di Ferrari consente a De Zerbi di risolvere i problemi in difesa vista l’assenza per infortunio di Marlon. Nel 4-3-3 con Lirola e Rogerio esterni, centrali saranno lo stesso Ferrari e Magnani. A centrocampo conferme per Duncan, Locatelli e Sensi, con Magnanelli possibile sorpresa. In attacco non recupera Di Francesco. Il tecnico avrà a tempo pieno Boateng, oltre a Berardi, con Babacar favorito per il ruolo di centravanti. Torna Adjapong.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, Skriniar, de Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, G Ferrari, Rogerio; Sensi, Magnanelli, Duncan; Berardi, Boateng, Djuricic. Allenatore: De Zerbi.

Arbitro: Giacomelli di Trieste (Meli-Del Giovane).

Inter Sassuolo Streaming: tutto quello che c’è da sapere prima della diretta tv.

L’Inter ha perso sette degli ultimi otto match di Serie A contro il Sassuolo, inclusi gli ultimi quattro, e non ha mai segnato più di un gol in tutti questi incontri. L’Inter è la squadra che il Sassuolo ha battuto di più in Serie A (sette successi su undici match giocati). L’Inter ha battuto il Sassuolo quattro volte in undici incontri di Serie A, due di queste con il punteggio di 7-0 (l’ultima nel 2014): ad oggi due delle tre sconfitte più pesanti dei neroverdi nel massimo campionato sono arrivate proprio

contro i nerazzurri.

L’Inter ha vinto col risultato di 1-0 tre delle ultime quattro gare di Serie A (unico pareggio in questo parziale quello in casa del Chievo). Il Sassuolo ha vinto solo una delle ultime otto gare di Serie A (quella contro il Frosinone dello scorso dicembre). Quattro pareggi e tre sconfitte nelle restanti sette. Il Sassuolo è la squadra che ha perso meno punti in situazione di vantaggio (due) in questa Serie A; al contrario l’Inter da situazione di svantaggio è l’unica a non averne mai recuperati (quattro sconfitte su quattro).

L’Inter, in questo campionato, è una delle due squadre (insieme al Cagliari) ad aver messo a segno più gol di testa (sette). L’ultimo i nerazzurri l’hanno segnato nella sfida dell’Olimpico contro la Roma, mentre in casa manca dalla gara col Frosinone di novembre. L’Inter, in questa Serie A, è la squadra che ha segnato più gol (10) con cross dalle fasce, sei più del Sassuolo, prossimo avversario dei nerazzurri.

L’attaccante del Sassuolo Domenico Berardi ha segnato quattro gol negli ultimi sei confronti con l’Inter in Serie A, inclusi i due più recenti (entrambe le reti decisive per il successo dei neroverdi). L’attaccante dell’Inter Matteo Politano (96 presenze e 20 gol in A con la maglia del Sassuolo), al termine del girone di andata del torneo in corso, in 19 presenze ha segnato due gol e servito tre assist. Nello stesso periodo dello scorso campionato, in maglia neroverde, aveva collezionato tre reti e tre assist in 17 presenze.

Inter Sassuolo Gratis, dove vedere diretta streaming senza Rojadirecta.

La partita di calcio Inter Sassuolo in diretta tv grazie ai canali digitali di DAZN, con collegamenti pre-partita a partire dalle ore 20:15. Streaming video live gratis per gli abbonati con DAZN. La telecronaca in diretta avrà inizio con il fischio d’inizio dell’arbitro che verrà dato alle ore 20:30 di oggi sabato 19 gennaio 2019.

Dove vedere Inter Sassuolo streaming gratis alternativa Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Inter Sassuolo online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi.

Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Inter Sassuolo.