Rojadirecta Inter-Napoli Streaming Gratis Diretta TV.

Dove vedere Inter-Napoli Streaming Gratis. La 16a giornata di Serie A si chiude con il posticipo serale del Giuseppe Meazza di San Siro (Milano) dove il Napoli capolista di Spalletti (41 punti) fa visita all’Inter di Inzaghi, quinta in classifica con 30 punti. Si gioca oggi mercoledì 4 gennaio 2023 alle ore 20:45 italiane, dopo Salernitana-Milan delle 12:30 e Cremonese-Juventus delle 18:30.

Edin Dzeko dell’Inter ha segnato cinque gol in 13 partite contro il Napoli in Serie A, ma in quelle stesse partite ha anche ricevuto un totale di sette cartellini gialli (record alto personale). Nel frattempo, l’attaccante del Napoli Victor Osimhen cercherà di aumentare il suo attuale totale di sette gol nell’arco delle sue ultime sei partite in campionato. Di seguito le informazioni per vedere Inter-Napoli streaming gratis e video live tv.

Inter-Napoli Streaming Live: ultime notizie formazioni

Niente Napoli per Brozovic: gli accertamenti hanno evidenziato una piccola distrazione muscolare al soleo sinistro. Mkhitaryan dall’inizio. Lautaro scalpita ma favorita la coppia Lukaku-Dzeko. L’unico dubbio riguarda Rrahmani: Spalletti deve decidere se schierarlo titolare vicino a Kim Min-Jae o puntare su Juan Jesus. In attacco tutto come previsto, con Kvarakshelia e Osimhen insieme a Zielinski e Politano, che sembra favorito su Lozano. Gastroenterite per Gaetano. Sirigu c’è.

⚽ Le probabili formazioni di Inter-Napoli

Inter (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lukaku, Dzeko. Allenatore: Simone Inzaghi. A disposizione in panchina: Handanovic, Cordaz, De Vrij, Darmian, Gosens, Bellanova, Gagliardini, Asllani, D’Ambrosio, Correa, Lautaro Martinez. Indisponibili: Brozovic, Dalbert. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Ndombelé; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Spalletti. A disposizione in panchina: Marfella, Sirigu, Mario Rui, Ostigard, Rrahmani, Zanoli, Zedadka, Demme, Elmas, Zerbin, Zielinski, Lozano, Raspadori, Simeone. Indisponibili: Gaetano. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

Arbitro: Sozza di Seregno. Guardalinee: Meli, Peretti. Quarto uomo: Piccinini. VAR: Fabbri. Assistente VAR: Aureliano.

Dove vedere Inter-Napoli in TV

Inter-Napoli diretta tv con il servizio a pagamento di DAZN visibile anche con le smart tv di ultima generazione compatibili.

Gli abbonati a Sky e DAZN potranno seguire il match anche attivando ZONA DAZN: la gara sarà visibile sul canale numero 214 di Sky. Telecronaca affidata a Pierluigi Pardo, coadiuvato da Massimo Ambrosini al commento tecnico.

  • Lautaro Martínez ha realizzato quattro gol contro il Napoli in Serie A, solo contro Salernitana (cinque) e Cagliari (otto) ha fatto meglio nella competizione. Tre di queste quattro reti dell’attaccante dell’Inter sono arrivate in gare casalinghe.

Inter-Napoli Streaming Gratis senza Roja Live

Inter-Napoli streaming gratis per gli abbonati con DAZN, sia su dispositivi mobili quali smartphone, tablet, iPhone e iPad, sia sul proprio pc o notebook. La partita non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata illegale in Italia.

  • Oltre a essere il miglior marcatore del campionato con nove gol, Victor Osimhen è secondo solo all’avversario di giornata, Nicolò Barella, per differenza tra reti segnate ed Expected Goals nella Serie A 2022/23: 2.8 (9 – 6.2) l’attaccante del Napoli, 3.1 (5 – 1.9) il centrocampista dell’Inter – dietro di loro Khvicha Kvaratskhelia con 2.5 (6 reti, 3.5 xG).

Alternative per guardare Inter-Napoli streaming online

Alternative per vedere Inter-Napoli non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta Streaming non è una opzione valida in Italia.

I siti online, che si trovano tra i risultati che restituisce Google o Yahoo! nel cercare la frase “Inter-Napoli Rojadirecta“, e che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio, sono irregolari con la legge italiana.

  • Da una parte l’Inter è la squadra che ha realizzato più reti nei primi 15 minuti di gioco in questo campionato (sei), dall’altra nessuna ne ha segnate più del Napoli nel quarto d’ora finale di gara (10).