Rojadirecta Salernitana-Milan Streaming Gratis Diretta TV.

Dove vedere Salernitana-Milan Streaming Gratis. Per la 16a giornata di Serie A, che segna il ritorno del calcio italiano dopo la pausa del Mondiale e le vacanze natalizie, si gioca allo stadio Arechi di Salerno las sfida Salernitana-Milan oggi mercoledì 4 gennaio 2023 alle ore 12:30 italiane.

La stella della Salernitana e del Senegal Boulaye Dia ha segnato il suo primo gol ai recenti Mondiali, ed ora torna dalla Nazionale come il giocatore che ha segnato più gol negli ultimi 15 minuti delle partite di Serie A con tre gol. Anche Olivier Giroud, che ha giocato nella Nazionale della Francia (arrivata seconda ai Mondiali) segnando quattro gol, ha avuto grandi prestazioni in Qatar, e torna ora all’AC Milan cercando di sfruttare i suoi nove gol e cinque assist in questa stagione. Di seguito le informazioni per vedere Salernitana-Milan streaming gratis e video live tv.

Salernitana-Milan Streaming Live: ultime notizie formazioni

Il messicano Ochoa fa il suo esordio tra i pali. Candreva è squalificato, esterni di centrocampo sono Sambia e Bradaric. Dia-Piatek coppia d’attacco. Formazione quasi obbligata per Pioli, con Giroud costretto a scendere subito in campo dall’inizio. Unico ballottaggio quello tra Diaz e De Ketelaere. Kjaer resta a Milanello per fare lavoro personalizzato.

⚽ Le probabili formazioni di Salernitana-Milan

Salernitana (3-5-2): Ochoa; Bronn, Daniliuc, Fazio; Sambia, L Coulibaly, Bohinen, Vilhena, Bradaric; Dia, Piatek. Allenatore Nicola. Squalificati: Candreva. Indisponibili: Maggiore, Mazzocchi, Sepe.

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Diaz, Leao; Giroud. Allenatore Pioli. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Ballo-Touré, Florenzi, Krunic, Ibrahimovic, Maignan, Messias, Origi, Rebic, Kjaer.

Dove vedere Salernitana-Milan in TV

Salernitana-Milan diretta tv con il servizio a pagamento di DAZN visibile anche con le smart tv di ultima generazione compatibili. Il match sarà visibile anche su Sky ai canali Sky Sport Uno (201 del satellite), Sky Sport Calcio (202 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite). La telecronaca DAZN di Salernitana-Milan è affidata a Stefano Borghi con il commento tecnico di Simone Tiribocchi.

Su Sky, invece, telecronaca affidata a Maurizio Compagnoni e Nando Orsi.

  • Rafael Leão è il giocatore che è stato coinvolto in più tiri che fanno seguito a movimenti palla al piede (min. 5 metri) in questa Serie A: 35 (25 conclusioni e 10 passaggi per il tiro di un compagno). In gol nell’ultima presenza di campionato prima della sosta (il 13 novembre contro la Fiorentina), può andare in rete in due gare di fila in Serie A per la prima volta da settembre 2021.

Salernitana-Milan Streaming Gratis senza Roja Live

Salernitana-Milan streaming gratis per gli abbonati con DAZN e con Sky Go, sia su dispositivi mobili quali smartphone, tablet, iPhone e iPad, sia sul proprio pc o notebook. In diretta streaming anche su NOW, il servizio streaming on demand di Sky. La partita non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata illegale in Italia.

  • Il Milan è la squadra che ha segnato più gol su azione in questa Serie A: 26, incluse tutte le ultime 12 reti in campionato.

Alternative per guardare Salernitana-Milan streaming online

Alternative per vedere Salernitana-Milan non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta Streaming non è una opzione valida in Italia.

I siti online, che si trovano tra i risultati che restituisce Google o Yahoo! nel cercare la frase “Salernitana-Milan Rojadirecta“, e che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio, sono irregolari con la legge italiana.

  • Il Milan (secondo in classifica con 33 punti, alle spalle del Napoli capolista con 41) non ha trovato il successo in due delle ultime quattro sfide contro formazioni con almeno 10 punti in meno in classifica a inizio giornata in Serie A (1N, 1P), dopo che aveva vinto tutte le otto precedenti gare contro queste avversarie.