Rojadirecta INTER Ludogorets Streaming e Diretta TV, dove vederla.

Inter Ludogorets streaming gratis link. L’Inter torna in campo a una settimana di distanza dalla vittoriosa trasferta di Razgrad e dopo il rinvio della partita con la Sampdoria per l’emergenza coronavirus. Per gli uomini di Conte c’è da difendere il 2-0 esterno maturato grazie alle reti di Eriksen e Lukaku. Bulgari costretti all’impresa per passare il turno. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove vedere Inter Ludogorets streaming e diretta tv.

Inter Ludogorets Streaming Live: le ultime notizie sulle formazioni.

La gara di ritorno dei 16esimi di finale di UEFA Europa League tra l’Inter di Antonio Conte e i bulgari del Ludogorets a San Siro, si gioca a porte chiuse per via del rischio di contagio da coronavirus che sta invadendo l’Italia in questi giorni.

Le nostre probabili formazioni di Inter Ludogorets:

Ludogorets (4-2-3-1): Iliev; Cicinho, Terziev, Grigore, Nedyalkov; Anicet, Badji; Lukoki, Marcelinho, Wanderson; Keseru. All. Vrba.

Inter (3-5-2): Padelli; D’Ambrosio, Ranocchia, Godin; Moses, Vecino, Valero, Eriksen, Biraghi; Lautaro Martinez, Sanchéz.

All. Conte.

Arbitro: Daniel Siebert (Germania).

Inter Ludogorets Streaming Gratis Link Online senza Rojadirecta.

Inter Ludogorets in diretta tv a partire dalle ore 21:00 di oggi giovedì 27 febbraio 2020 su Sky Sport Uno (472 del digitale terrestre e 201 del satellite) e Sky Sport (canale 252 satellite). Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go per seguire le partite di calcio online su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. La partita viene trasmessa in chiaro su TV8 e quindi anche in streaming gratis online.

Inter Ludogorets, alcune cosa da sapere.

L’Inter è imbattuta contro squadre bulgare in competizioni europee (tre successi e tre pareggi in sei precedenti). Solo contro le avversarie ucraine i nerazzurri hanno giocato più incontri (otto) senza perderne neanche uno. Il Ludogorets ha perso tutte le ultime tre partite in competizioni europee contro squadre italiane, senza segnare neanche una rete.

L’Inter ha superato il turno in 17 delle precedenti 18 sfide ad eliminazione diretta tra Champions ed Europa League dopo aver vinto la gara d’andata. L’unica eccezione è stata contro il Villarreal nei quarti di finale di Champions nel 2005/06. Porta inviolata per l’Inter contro il Ludogorets a Razgrad. Solo in due delle precedenti sei doppie sfide ad eliminazione diretta di Europa League i nerazzurri non hanno subito gol in entrambi gli incontri tra andata e ritorno: contro il Cluj nel 2012/13 e contro il Rapid Vienna nel 2018/19.