INTER-GENOA Streaming Rojadirecta: come vedere GRATIS la partita in Diretta TV Video

Diretta Inter-Genoa Streaming Rojadirecta. Match che chiude le partite della domenica in questa giornata 16 di Serie A. La partita si gioca alle 20:45 e viene trasmessa in diretta tv e streaming live sui canali digitali di Sky e Mediaset. Ecco le ultime notizie e nello specifico dove guardarla in tv con le possibili alternative per vederla gratis in streaming. Archiviata definitivamente l’Europa League, l’Inter torna a concentrarsi sul campionato e su una difficile rincorsa alla Champions League dell’anno prossimo (almeno questo è quello che vorrebbe la dirigenza nerazzurra). La squadra di Juric però è in ottima forma ed in questa Serie A ha dimostrato di saper far male alle grandi. Motivo per cui vale la pena vedere questa partita.

Inter-Genoa in diretta tv a partire dalle ore 20:45 di oggi domenica 11 dicembre sui canali digitali di Premium Sport, Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD, Sky Supercalcio HD. Match fruibile in streaming calcio gratis (per gli abbonati) con Sky Go e con Premium Play, servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Now TV per tutti, a pagamento.

Alternative per vedere Inter-Genoa Gratis. Il match viene trasmesso anche in live streaming su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta in VPN (info qui). In ogni caso, oltre a TarjetaRojaOnline, cercando su Yahoo! Bing o Google la parola chiave “Inter Genoa Streaming Gratis“, i motori di ricerca vi mostreranno tutti i risultati con i siti web dove vedere la partita gratis online.

Inter-Genoa, le cose da sapere sulla partita.

L’Inter ha perso solo uno degli ultimi 29 incontri casalinghi di A contro il Genoa (21V, 7N). L’ultima vittoria dei genovesi risale alla stagione 1993/94. Nello specifico, i nerazzurri hanno vinto sette delle ultime 10 sfide contro i rossoblu a Milano (3N). Nelle ultime sette partite di campionato l’Inter non ha mai ripetuto lo stesso risultato per due volte di fila: sconfitta con il Napoli nell’ultimo turno.

Per il Genoa sono invece 10 le partite di fila in cui non si è mai ripetuto lo stesso risultato: pareggio (0-0) contro il Chievo nell’ultimo turno. L’Inter ha vinto le ultime tre partite casalinghe in campionato, segnando nove gol e subendone tre; il Genoa ha trovato tre sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro gare esterne.

L’Inter ha guadagnato nove punti da situazione di svantaggio in questo campionato, nessuna squadra ne conta di più.

L’Inter è la squadra che ha tentato più conclusioni in questo campionato, 272. L’Inter è la squadra che ha subito meno gol di testa in questo campionato (uno), segue il Genoa a quota due. Nelle sette partite con Giovanni Simeone titolare la media punti del Genoa è di 1,7: media che scende a 1.1 nelle sette partite in cui l’attaccante non è partito dall’inizio. Sette assist e 21 gol nel 2016 per Mauro Icardi, il giocatore che in Serie A ha partecipato a più reti (28) nell’anno solare.

Le probabili formazioni.

Le ultime notizie ci dicono che Pioli vuole cambiare faccia all’Inter. Possibile che il tecnico nerazzurro riproponga la difesa a tre in un 3-4-3 con Biabiany e Nagatomo esterni di centrocampo e Brozovic-Joao Mario interni. In avanti tridente con Candreva e Perisic con Icardi. Santon non convocato. In casa Genoa, Juric ha recuperato Munoz e Laxalt. Quest’ultimo ha smaltito una contusione al ginocchio subita la scorsa settimana in Coppa Italia.

Inter (3-4-3): Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Murillo; Biabiany, Brozovic, Joao Mario, Nagatomo; Candreva, Icardi, Perisic. A disposizione: Carrizo, Ranocchia, Andreolli, Miangue, Melo, Banega, Kondogbia, Jovetic, Gabigol, Palacio, Eder. Allenatore Pioli. Squalificati: Ansaldi (1). Indisponibili: Gnoukouri, Medel. Genoa (3-4-1-2): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni; Simeone, Ocampos. A disposizione: Lamanna, Zima, Cofie, Fiamozzi, Brivio, Gentiletti, Edenilson, Biraschi, Ntcham, Ninkovic, Gakpè, Pandev. Allenatore Juric. Squalificati: Orban (1). Indisponibili: Pavoletti. Radiocronaca di Inter-Genoa su Radio Rai 1 in diretta streaming.