INTER MILANO – Il serbo Nemanja Vidic a fine stagione passera’ all’Inter a parametro zero e lasciera’ l’Inghilterra e il Manchester United. In Italia arrivera’ con la moglie Ana Ivanovic (ononima della famosa e bella giocatrice di tennis) e i suoi tre figli Luka, Stefan, e Petar.

La felicita’ dei tifosi viene mostrata in tutti i social network dove in queste ore si stanno pubblicando moltissimi commenti e video in onore di questa importante notizia, coniando il nuovo moto “veni vidi e vidic” riferendosi alla piu’ celebre frase di Gaio Giulio Cesare nell’annunciare la vittoria del 2 agosto del 47 a.C. contro l’esercito di Farnace II a Zela nel Ponto e ancora oggi utilizzata per indicare un’impresa compiuta con un successo rapido, totale e senza grosse difficolta’.

Il presidente dell’Inter, Erick Thohir, che i tifosi per comodita’ chiamano semplicemente ET (per le sue iniziali) ha promesso che mettera’ a segno altri colpi importanti dopo

Vidic: “puntiamo a costruire qualcosa di importante per i prossimi tre anni. Abbiano preso Vidic e Hernanes, entrambi leader. Dobbiamo aggiungere altri giocatori per la prossima stagione. Credo che ci sarà maggiore stabilità nel club e vogliamo un’eta’ media di 26 anni e mezzo”.

Sono state le prime parole del presidente indonesiano dell’Inter appena sceso dall’aereo a Milano, promettendo inoltre che l’Inter tornera’ ai vertici del calcio entro due o tre anni. ET sara’ probabilmente presenta allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro, domenica sera 9 marzo 2014, per assistere alla partitissima Inter-Torino di Serie A.